fbpx

Canna da zucchero: usi

caña de azúcar: usos de los que aprovecharse

La canna da zucchero è molto più di un semplice dolce: sapevate che la lavorazione di questa materia prima per la produzione di zucchero permette di realizzare prodotti biodegradabili?

In fin dei conti, si tratta di sfruttare al meglio tutti i prodotti presenti nel nostro ambiente per ridurre l’uso di materie prime nella produzione di altri articoli. In questo modo miglioriamo l’equilibrio con l’ambiente.

Vediamo i vantaggi e i diversi prodotti che si possono ottenere con il corretto trattamento della canna da zucchero e dei suoi sottoprodotti.

Utilizzi della canna da zucchero

Alimentazione, riciclaggio, produzione di alcol? Gli usi della canna da zucchero sono molteplici, così come i suoi benefici. Se vi siete mai chiesti a cosa serva la canna da zucchero, prestate attenzione:

  • È un’alternativa ai prodotti ad alto impatto ecologico: ad esempio, il cemento o la carta.
  • Fertilizzante o mangime per animali: può essere utile a questo scopo.
  • Produzione di alcol e altri liquori: rum, vodka, sherry, brandy…
  • Combustibile liquido.

Benefici della canna da zucchero

Conosciuta scientificamente come Saccharum officinarum, la canna da zucchero fa parte del gruppo delle Poaceae. È costituita da steli che possono raggiungere un’altezza di 6 metri. Il diametro massimo di ogni stelo è di 5 cm.

All’interno di ogni stelo si trova un liquido dolce, che viene lavorato per ottenere zucchero e altri prodotti più o meno conosciuti in tutto il mondo.

Tra i benefici che possiamo trovare nel consumo di canna da zucchero, abbiamo:

  • Il succo di canna aiuta a tenere a bada i batteri della bocca e a mantenere le gengive sane.
  • Aiuta il processo digestivo.
  • Favorisce la guarigione delle ferite e riduce il bruciore delle eruzioni cutanee.
  • È un rimedio naturale contro la stitichezza e favorisce la digestione.
  • Eccellente fonte di energia naturale.
  • Basta bruciare un gambo di canna per eliminare ogni cattivo odore.
  • È un alleato del sistema cardiovascolare e previene le malattie cardiache.
  • È un eccellente antiossidante.
  • Migliora rapidamente la salute della pelle.

Prodotti a base di canna da zucchero

Anche se si tende ad associare questa pianta solo alla produzione di zucchero, in realtà sono molti i prodotti che si possono ottenere dalla lavorazione diretta della canna da zucchero o dei suoi sottoprodotti.

  • Cachaza: utilizzata in agricoltura come fertilizzante naturale. Può essere utilizzata da sola o con le ceneri derivanti dalla combustione della canna da zucchero.
  • Lievito di Torula: eccellente mangime naturale, spesso utilizzato nell’allevamento di suini, bestiame e pollame.
  • Destrano: il destrano può essere utilizzato nella produzione di adesivi, nella stampa di tessuti in cotone al 100% e nella produzione di birra.
  • Guarapo: noto anche come succo di canna, è un succo altamente calorico che viene consumato in molti Paesi del mondo, sia dagli esseri umani che nell’alimentazione animale.
  • Biodiesel: il biodiesel, un combustibile che cerca di guadagnare terreno tra i carburanti che sostituiscono l’uso dei derivati del petrolio, si ottiene dai mieli finali della canna da zucchero.
  • Alcoli: oltre a essere utilizzato per la produzione di solventi, carburanti, profumi, detergenti, pitture e vernici, l’alcol etilico prodotto dalla canna da zucchero è essenziale per la produzione di rum, tra le altre bevande.
  • Carta: da alcuni anni, la fibra di canna residua viene utilizzata anche per la produzione di carta.
  • Piatti a base di canna da zucchero: piatti che fanno tendenza nel settore della ristorazione grazie ai loro numerosi vantaggi.

Quali sono i principali benefici della canna da zucchero?

La canna da zucchero favorisce il processo digestivo, aiuta a eliminare i cattivi odori, è un ottimo antiossidante e una grande fonte di energia naturale, elimina i cattivi odori e migliora rapidamente la salute della pelle, ad esempio.

Quali sono i prodotti derivati dalla canna da zucchero?

Oltre al prodotto più dolce, che tutti conosciamo, dalla canna da zucchero derivano anche il lievito di torula, il biodiesel, gli alcoli, la carta e il destrano.

Quali prodotti per la ristorazione derivano dalla canna da zucchero?

Oggi possiamo usufruire di prodotti come piatti, ciotole, vaschette o vassoi.

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo di contenitori ricavati dalla canna da zucchero?

Sono resistenti, isolanti, leggeri, accessibili e, soprattutto, economici.

Lascia una risposta

Il vostro indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INFORMAZIONI DI BASE SULLA PROTEZIONE DEI DATI

ScopoScopo: Gestionar las solicitudes realizadas a través del sitio web, enviar comunicaciones comerciales y, en su caso, compras en línea.

Diritti: Acceso a, Corrección, cancelación, oposición y otros derechos como se explica en la “Información adicional”.

Destinatari: Los datos sólo se transmiten a los proveedores que tienen una relación contractual con Monouso.

Legittimazione: Consentimiento del interesado.

Responsabile: Envalia Group, S.L.

Informazioni aggiuntive: You can find additional information on data protection in our privacy policy

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.