fbpx Skip to content
Monouso Blog

Cos’├Ę un wine bar? Scoprilo con Monouso

13 Giugno, 2020
┬┐Qu├ę es una enoteca? Desc├║brelo con Monouso

Se vivete immersi nel mondo della gastronomia e della ristorazione, vi siete sicuramente imbattuti nel termine enoteca. Se ancora non sapete di cosa si tratta, rimanete per saperne di pi├╣.

Trovare uno spazio per la vendita e la degustazione di vini a prezzi accessibili dove i clienti possano acquistarli non ├Ę un compito complicato.

L’enoteca, nota anche come enoteca, ├Ę uno spazio dove il vino viene venduto e servito, oltre a promuovere attivit├á legate alla cultura del vino.

Le strutture che hanno questo formato realizzano vari eventi per attirare l’attenzione del pubblico. Tra queste attivit├á possiamo citare:

  • Sessioni di degustazione
  • Conferenze
  • Corsi
  • Degustazioni
  • Mostre
  • Tertulias

Caratteristiche di una cantina

Caracter├şsticas de una enoteca

I legni pregiati e i materiali resistenti al freddo e al colore sono utilizzati per la produzione di una cantina, che garantisce loro una grande durata e resistenza agli sbalzi di temperatura.

Le cantine sono utilizzate come mezzo per promuovere la cultura del vino attraverso la commercializzazione del vino, sono anche luoghi ideali per conservare i vini in buone condizioni e in un ambiente controllato.

Alcune delle caratteristiche pi├╣ notevoli delle cantine sono

  • Promuovere la cultura e il consumo del vino.
  • Offrire vari servizi di ristorazione con prodotti e vini di qualit├á.
  • Fornire attenzione e servizio assumendo personale professionale con un’eccellente vocazione al servizio.

I vantaggi di un’enoteca

Ventajas de una enoteca

Utilizzate per le diverse opzioni di vino disponibili, le enoteche giocano un ruolo molto importante. Questo ruolo preponderante si riflette nei numerosi vantaggi di cui godono e che menzioneremo qui di seguito:

  • Evitano il contatto diretto con la luce e le correnti d’aria.
  • Proteggono il vino dalle vibrazioni, facendolo riposare meglio.
  • La posizione della bottiglia mantiene umido il tappo di sughero, impedendogli di contrarsi e l’azione dell’aria ossida il vino.
  • I cattivi odori sono evitati grazie all’uso di filtri.
  • Hanno un’umidit├á controllata.
  • Facilitare il processo di classificazione dei diversi tipi di vino.

Elementi per la scelta della migliore enoteca

Elementos para elegir la mejor enoteca

Ci sono elementi molto importanti che vi permetteranno di prendere la decisione sull’enoteca pi├╣ adatta alle vostre esigenze aziendali. Tra questi abbiamo:

Tipo di utilizzo

Il tipo di utilizzo dell’enoteca dipender├á dalle vostre esigenze e, se del caso, dalle esigenze dei vostri clienti.

L’enoteca pu├▓ essere utilizzata per conservare i vini per il consumo quotidiano. Funziona anche per mantenere il vino se la vostra idea ├Ę quella di invecchiarlo.

Posto

La collocazione in cantina dipender├á dalla temperatura presente nello spazio in cui si trova il vino, poich├ę le variazioni di temperatura possono essere trovate.

Sebbene si tratti di ambienti controllati, l’idea ├Ę quella di trovarsi in un ambiente meno ostile per la corretta conservazione dei vini che vi sono conservati.

Tipo di bottiglia

Il tipo di bottiglia ├Ę un elemento importante che ci permetter├á di avere un’idea chiara del tipo di vino che consumeremo.

Anche se ├Ę un aspetto che ├Ę pi├╣ nelle mani del produttore, l’idea ├Ę che si sappia quale tipo di bottiglia vi garantir├á risultati migliori.

Capacità

La capacit├á della cantina determiner├á lo spazio disponibile per conservare le bottiglie di vino all’interno della cantina. Questo ci permetter├á di sapere se lo spazio ├Ę adeguato o se, al contrario, ├Ę insufficiente.

Tipi di cantine

Tipos de enotecas

Esistono vari tipi di biblioteche del vino, che si differenziano per la loro struttura e il loro funzionamento.

  • Secondo la loro struttura:

Le enoteche centrali

Le cantine centrali sono ideali per l’utilizzo in grandi spazi, offrendo una maggiore conservazione e la possibilit├á di esporre le bottiglie come elemento decorativo.

Mercanti di vino da tavolo

Le cantine da tavolo hanno una capacità di stoccaggio inferiore e, essendo più piccole, possono essere inserite in qualsiasi spazio.

Sono ideali come spazio di riposo per le bottiglie di vino che saranno consumate in breve tempo.

Commercianti di vino incorporati

Gli armadietti per il vino incorporati possono essere combinati con un refrigeratore per il vino, devono avere una ventilazione frontale per un funzionamento ottimale.

  • Secondo l’operazione:

Enoteca termoel├ęctrica

La cantina termoelettrica ├Ę un piccolo dispositivo che mantiene le temperature tra i 12┬░C – 18┬░C e non provoca vibrazioni. Si sconsiglia l’uso in ambienti caldi.

Compressore Cantina del vino

La cantina del compressore ├Ę una macchina ad alta potenza le cui prestazioni non sono influenzate dalla temperatura presente all’esterno. Pu├▓ conservare un gran numero di bottiglie a temperature comprese tra i 4┬░C e i 20┬░C.

Enoteca mista

L’enoteca mista ├Ę una versione che unisce le migliori caratteristiche di un sistema termoelettrico con un sistema che non ├Ę influenzato dalla temperatura esterna. Pu├▓ essere utilizzato in ambienti caldi.

Come funziona la cantina

Funcionamiento de la enoteca

Per ottenere il corretto funzionamento di una cantina ├Ę necessario mantenere l’armonia dei seguenti fattori:

Temperatura

La temperatura adatta alla conservazione del vino ├Ę di 14┬░C, l’eccesso di calore o di freddo interviene in modo negativo nell’alterazione del vino.

Umidità

Un adeguato intervallo di umidit├á consentir├á la corretta conservazione del vino, evitando danni al sughero che possono causare secchezza per mancanza di umidit├á o la comparsa di muffa sui tappi a causa dell’eccesso di umidit├á.

Per conservare correttamente il vino, l’umidit├á deve essere compresa tra il 65% e il 75%.

Vibrazioni

Per quanto possibile, le vibrazioni devono essere evitate durante la conservazione del vino, in quanto impediscono il suo corretto sviluppo.

Luce in eccesso

L’esposizione alla luce provoca l’ossidazione del vino e il cambiamento di colore. Per questo motivo, ├Ę necessario collocare le cantine in spazi di luce fioca dove non vi sia esposizione diretta alla luce naturale.

Manutenzione della cantina

Mantenimiento de la enoteca o vinoteca

Per ottenere la corretta conservazione del vino ├Ę necessario effettuare controlli periodici sugli accessori utilizzati per la sua conservazione. ├ł inoltre necessario essere rigorosi con la manutenzione preventiva e correttiva, se necessario.

Quando si effettua la manutenzione della cantina non si pu├▓ dimenticare:

  • Cambiare il filtro al carbonio, che eviter├á problemi di prestazioni del motore e cattivi odori. Si raccomanda di effettuare la revisione annuale per sostituire il filtro, se necessario.
  • Controllate i livelli di umidit├á e di temperatura, poich├ę da questi valori dipende la corretta conservazione del vino.
  • Pulire la cantina per tenerla libera dallo sporco. Si raccomanda di utilizzare sapone neutro, acqua fredda e un panno asciutto per rimuovere lo sporco.
  • Pulire il ventilatore per mantenere l’ingresso del ventilatore libero da polvere e mantenere un’adeguata circolazione dell’aria.

Consigli per la scelta della migliore enoteca

Consejo para elegir la mejor enoteca

Per scegliere la migliore enoteca non ├Ę necessario effettuare infinite prove o sperimentazioni: il modo migliore per farlo ├Ę valutare quali sono le vostre esigenze e quali di questi accessori si adattano meglio al vostro modello di business.

Considerando lo spazio disponibile per l’installazione della cantina, la quantit├á di bottiglie da conservare e le condizioni che permettono la corretta conservazione del vino.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *