fbpx

Quali contenitori possono essere messi nel forno?

Che contenitori si possono mettere in forno?

Se hai intenzione di cucinare una ricetta, dove mostri tutte le tue abilità culinarie, è importante sapere quali stampi possono essere messi in forno.

Esiste una varietà di teglie che differiscono nei loro materiali, forme o dimensioni, ma tutte hanno in comune la garanzia di un’ottima cottura dei cibi.

Scopri quali contenitori possono essere messi in forno, usali a casa e nota la differenza nella cottura dei tuoi cibi.

Contenitori da forno

È comune scegliere stampi di metallo in acciaio e alluminio, perché sono quelli che garantiscono che il cibo sarà ben cotto e il contenitore non si danneggerà.

Tuttavia, ci sono stampi che possono essere messi nel forno fatti di materiali diversi dal metallo.

A seconda degli stampi che possono essere messi in forno, analizzate il loro uso e i vantaggi per cucinare le ricette che avete in mente.

Alluminio

Le teglie in alluminio sono una scelta classica per la cottura dei cibi.

Questi contenitori o vassoi permettono al cibo di cuocere rapidamente, poiché l’alluminio è un materiale che assorbe rapidamente il calore e lo distribuisce in tutta la zona.

Tuttavia, bisogna maneggiarli con cura per non ammaccarli . Un’altra cosa da tenere a mente è che non è saggio tagliare direttamente nello stampo per evitare graffi.

Acciaio inossidabile

Altri stampi che possono essere messi in forno sono fatti di acciaio inossidabile. Questi stampi garantiscono una maggiore resistenza rispetto a quelli in alluminio.

Sono stampi che non si danneggiano quando vengono colpiti perché sono un materiale duro, ma questa qualità fa sì che si riscaldino lentamente e che il calore non si distribuisca rapidamente in tutto lo stampo.

Latta

Le teglie in latta non sono molto usate al giorno d’oggi, tranne che dai cuochi che le usano per cuocere certi cibi.

La latta è un materiale che permette la cottura uniforme dei cibi, ma il suo lavaggio e la sua manutenzione sono complessi da realizzare.

Porcellana

La porcellana è un materiale che deve passare attraverso certi processi per trasformarlo in stampi da mettere in forno.

Se compri uno stampo di porcellana che è stato vetrificato, è sicuro da usare durante la cottura. Altrimenti, non resisterà alla temperatura e si romperà.

Gli stampi di porcellana sono un’opzione che cuoce bene il cibo e garantisce una buona immagine del prodotto cotto, senza doverlo sformare.

>  Consigli e trucchi: Come usare il sottovuoto

Vetro

Una situazione simile si verifica con gli stampi di porcellana. Il vetro è considerato adatto alla cottura purché sia temperato.

Se mettete uno stampo di vetro normale nel forno, lo shock termico lo farà scoppiare.

Silicone

Gli stampi in silicone offrono molti vantaggi nella cottura.

Dovete prendere in considerazione che gli stampi supportano le temperature giuste per le ricette che state per cuocere e non distribuiscono il calore così bene come il metallo.

La cosa migliore degli stampi in silicone è che i prodotti da forno non sono difficili da sformare, sono facili da lavare e sono fatti in forme diverse.

Vassoi

Le piastre o i vassoi sono stampi da mettere nel forno quando si cuoce il pane, i biscotti o i dolci.

Sono piatte e questo permette di distribuire il calore sulla lunghezza. A seconda del vassoio che compri, con o senza antiaderente, sarà più facile o più difficile da lavare.

Un’altra opzione è quella di mettere la carta da forno sul vassoio, rende più facile cuocere il cibo e pulire il vassoio.

Consigli per scegliere i contenitori ideali da usare nel forno

Quando si guarda quali stampi possono essere messi in forno e quali no, ci sono fattori importanti che vanno oltre il materiale.

Uno dei dettagli da considerare è il tipo di forno che avete. Non importa se il vostro forno è elettrico, a gas o a vapore, tutti possono usare gli stessi stampi.

Ma, se è elettrico, si raccomanda di usare teglie forate in modo che il cibo che perde succhi possa essere cotto meglio.

Un altro punto importante è che le teglie scure tendono ad assorbire e distribuire meglio il calore rispetto a quelle chiare.

Ciò significa che, affinché la ricetta non si bruci, bisogna avere un controllo costante della cottura e della temperatura del forno.

Infine, è necessario sottolineare che i vassoi forniscono una cottura più veloce e più omogenea, a differenza degli stampi profondi.

Tipi di contenitori che dovresti conoscere

A seconda del cibo che si sta per cuocere, c ‘è un tipo di stampo che è adatto alla cottura in forno.

Ognuna di queste padelle aiuterà a fornire la cottura specifica richiesta per ogni ricetta e non sarà rovinata dall’uso della padella sbagliata.

Classici

Le teglie classiche sono quelle che di solito sono rotonde o quadrate.

Questi stampi sono utilizzati per cuocere torte e sono disponibili in diverse dimensioni.

Stampi per cupcake

Le teglie per cupcake hanno delle rientranze per mettere i pirottini di carta, versare la pastella e aspettare che i muffin, i cupcake o le tortine cuociano.

La rientranza di questi stampi permette anche di cuocere crostatine o fare cestini con la pasta frolla.

>  Motivi per utilizzare tovaglioli di carta ecologici nel vostro ristorante

Questi stampi sono disponibili nei negozi con diverse dimensioni, secondo la ricetta che si sta per elaborare o l’opzione più versatile da utilizzare.

Rimovibile

Un altro tipo di stampi da mettere in forno sono quelli rimovibili. Questo tipo di stampo permette di rimuovere il fondo o l’anello laterale per cuocere torte o crostate più grandi.

È comune ottenere gli stampi rimovibili in forma circolare, ma i modelli e le dimensioni variano a seconda del loro uso.

Plumcake

Le teglie da plum cake sono un’alternativa per la cottura di prodotti come pane, plumcake o pan di Spagna.

Sono diversi dal resto degli stampi perché sono rettangolari, possono essere lunghi 25 centimetri o più e sono profondi.

Anello regolabile

Gli anelli regolabili funzionano per la preparazione di torte e dolci freddi, purché si usi un vassoio come base.

Puoi adattarli alle misure di cui hai bisogno e devi solo mettere un vassoio sotto l’anello per versare il composto o assemblare il dolce all’interno dell’anello.

Contenitori ideali da mettere nel forno

Se stai cercando degli stampi da mettere in forno e avere ottimi risultati nella cottura dei cibi, nel nostro negozio Monouso abbiamo una selezione speciale per te.

All’interno del nostro catalogo offriamo varie teglie in alluminio . Questi stampi resistono alle alte temperature a cui sono sottoposti nel forno e distribuiscono il calore per una buona cottura dei cibi.

Si tratta di stampi da forno usa e getta in alluminio che sono disponibili in diverse forme, oltre ad essere dedicati alla cottura di prodotti specifici come torte, crostate, pan di spagna, sformati o cupcakes.

Se avete uno stampo per cupcake, i pirottini di carta sono l’oggetto mancante per prepararli.

Con queste capsule di carta, la cottura dei cupcake sarà omogenea e sarà più facile sformarli quando avranno finito il loro tempo di cottura nel forno.

Inoltre, è possibile ottenerli in una varietà di colori in modo che abbiano la migliore presentazione quando escono dal forno.

Un altro prodotto di punta sono le teglie di carta di cartone, un’alternativa che non può essere scartata.

Questi stampi sono fatti di carta kraft, che garantisce la loro resistenza e supporto per le alte temperature utilizzate durante la cottura in forno.

Una volta terminata la cottura, il cibo può essere facilmente rimosso dallo stampo e non perde la forma dello stesso.

Infine, avete i vassoi di legno. Questi vassoi possono essere usati come vassoi di presentazione per il cibo che avete cucinato.

La cosa migliore è che potete metterli nel forno per conservare la temperatura del cibo e il legno non si brucerà per il calore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BASIC DATA PROTECTION INFORMATION

Responsible: Envalia Group, S.L.

Purpose: Gestionar las solicitudes realizadas a través del sitio web, enviar comunicaciones comerciales y, en su caso, compras en línea.

Legitimation: Consentimiento del interesado.

Recipients: Los datos sólo se transmiten a los proveedores que tienen una relación contractual con Monouso.

Rights: Acceso a, Corrección, cancelación, oposición y otros derechos como se explica en la “Información adicional”.

Additional information: You can find additional and detailed information on data protection in our privacy policy