fbpx

Principali rischi sul lavoro in cucina: evitali

Principali rischi professionali in cucina: evitarli

I rischi sul lavoro nelle cucine possono generare incidenti, ma c’è la possibilità di evitarli se si adottano misure adeguate.

Le cucine sono spazi che dispongono di attrezzi e utensili da lavoro, che rappresentano un rischio per ogni lavoratore se vengono maneggiati male, sono in cattive condizioni o non hanno la manutenzione periodica necessaria.

Adotta misure contro possibili rischi lavorativi nella cucina del vostro stabilimento, conosciognuno di essi, identificali e mettiti al lavoro per evitarli.

Principali rischi professionali in cucina

Principales riesgos laborales en cocina

È necessario conoscere i principali rischi professionali in cucina.

In questo modo, avrete la possibilità di identificarli facilmente e di risolvere il problema prima che i lavoratori subiscano un incidente.

Vediamo quali sono i rischi professionali nella cucina della vostra azienda.

Rischio di tagli

Il rischio professionale di tagli è il più evidente quando si entra nella cucina di un qualsiasi locale gastronomico.

Nelle cucine professionali è importante l’uso di coltelli, forbici, taglierini, seghe, affettatrici e la manipolazione di lattine di prodotti in scatola.

Per evitare i rischi di manipolazione di questi prodotti è importante che ogni utensile affilato – per uso manuale – sia dotato di un manico antiscivolo

Per quanto riguarda i macchinari, come le frese o le seghe a mano, devono sempre avere una spinta di sicurezza, evitando che vengano azionati accidentalmente.

Anche gli utensili da taglio alimentati devono essere scollegati dopo l’uso.

Infine, ogni lavoratore deve maneggiare gli utensili da taglio utilizzando protezioni per questo tipo di lavoro, come grembiuli, occhiali e guanti.

Rischio di scivolare o cadere in cucina

Una caduta da parte di un membro della squadra di cucina è un rischio che può verificarsi ad un certo punto. Tuttavia, può essere molto pericoloso se la persona che cade tiene in mano un utensile da cucina.

Le cadute o gli scivolamenti sono evitati grazie alla frequente pulizia del pavimento della cucina, all’uso di griglie a pavimento e alla riparazione di aree in cattive condizioni o irregolari.

È inoltre necessario utilizzare il cartello “pavimento bagnato” , in modo che i lavoratori siano più attenti quando attraversano la zona.

Un’altra forma di caduta, più comune di quanto si pensi, si verifica quando un membro del personale ha bisogno di uno strumento che viene conservato in un luogo difficile da raggiungere.

In queste situazioni è meglio che il vostro magazzino non abbia livelli elevati. Un’altra opzione è quella di avere una scala che renda più facile trovare gli ingredienti.

Infine, ogni membro dello staff dovrebbe indossare calzature con suole idrorepellenti e antiscivolo.

Rischi termici

Uno dei pericoli più comuni sul posto di lavoro in cucina è quello causato da cibi appena cucinati, fonti di calore, pentole, padelle o superfici calde.

Se uno qualsiasi dei lavoratori nella zona della cucina entrasse in contatto – senza un’adeguata protezione – con uno qualsiasi di questi utensili o oggetti, potrebbe causare ustioni di qualsiasi tipo.

Inoltre, si deve fare attenzione a non versare acqua su pentole che sono calde o che contengono olio ad alte temperature.

Per quanto riguarda la protezione contro le ustioni, ogni cuoco che utilizza o maneggia oggetti caldi deve indossare occhiali protettivi, guanti e un grembiule per evitare l’esposizione a schizzi di liquidi caldi.

Rischi in cucina a causa dello stress termico

Lo stress da calore è un rischio in cucina, soprattutto quando non si dispone di un’adeguata ventilazione o le celle frigorifere non sono adeguatamente mantenute.

Se i cuochi lavorano ad alte temperature, devono indossare un’uniforme fatta di un tessuto leggero e che permetta la traspirazione, in modo che la loro temperatura corporea non aumenti eccessivamente.

Tuttavia, se sono esposti a basse temperature – come ad esempio nelle celle frigorifere – è importante indossare cappotti e guanti che trattengano il calore corporeo.

Per controllare le alte temperature, come anche nelle zone fredde, è necessario installare cappe aspiranti per i fumi e i vapori prodotti in cucina.

Il controllo delle basse temperature dipenderà dalla manutenzione periodica delle camere di raffreddamento e di congelamento , anche in termini di perdite di gas.

Possibili problemi negli impianti elettrici

Un altro grande rischio professionale in cucina si trova negli impianti elettrici a cui sono collegati gli elettrodomestici.

Se si tocca una delle prese elettriche quando si collega uno degli apparecchi e i vestiti o le mani sono bagnati, potrebbe verificarsi un incidente a causa di un contatto diretto o indiretto.

Per evitare problemi con gli impianti elettrici, assumete personale per eseguire regolarmente la manutenzione di ciascuna delle prese elettriche.

È necessario tenere conto del fatto che le prese elettriche non devono essere sature di vari apparecchi elettrici. Quando avete finito di usarli, scollegateli e lasciate lo spazio libero per collegare qualsiasi altro apparecchio.

Per quanto riguarda i lavoratori, essi dovrebbero avere scarpe e guanti isolanti . Inoltre, si raccomanda che l’uniforme, le mani e i piedi siano asciutti.

Rischi in cucina causati da problemi ergonomici

Caricare i pacchi in modo errato, fare movimenti ripetuti e posture forzanti sono rischi professionali a lungo termine per ogni membro del personale di cucina.

Tutti i lavoratori dovrebbero cercare di mantenere una postura eretta ed eseguire brevi esercizi, ogni tanto, per rilassare le articolazioni.

Quando si solleva qualsiasi tipo di carico, è importante che si utilizzi la forza dei muscoli delle gambe e non quella dei muscoli della schiena . Inoltre, se si tratta di un carico pesante, è meglio avere l’aiuto di altri lavoratori.

Rischi biologici in cucina

I pericoli biologici possono essere classificati come i pericoli professionali più pericolosi in cucina , perché coinvolgono virus, funghi o batteri che possono danneggiare gravemente la salute dei lavoratori.

Questo tipo di rischio professionale in cucina è evitato grazie ad una buona igiene prima, durante e dopo la preparazione di ogni piatto, così come quando si entra o si esce dallo stabilimento.

Se uno dei lavoratori subisce un taglio, deve lasciare immediatamente l’area di lavoro per disinfettare la ferita . Inoltre, il sangue non deve entrare in contatto con l’area di lavoro.

Per questo motivo, è necessario che ogni membro del personale indossi un equipaggiamento protettivo composto da guanti, occhiali, grembiule o indumenti monouso, maschere e stivali protettivi.

Fare attenzione durante la pulizia

L’ultimo – ma non meno importante – dei principali rischi professionali in cucina sono quelli causati dai prodotti per la pulizia.

Per la pulizia delle diverse aree della cucina vengono utilizzati prodotti per l’igiene contenenti diverse sostanze chimiche che – se combinati o utilizzati singolarmente – causano ustioni o vapori nocivi per le persone.

Al momento dell’acquisto di prodotti per la pulizia, è necessario leggere i composti e come vengono utilizzati, al fine di decidere se è conveniente applicarli nello stabilimento e le misure di sicurezza da adottare per la loro manipolazione.

Dopo l’uso, i contenitori dei prodotti devono essere ben chiusi e collocati in uno spazio lontano dalla cucina e dalla conservazione dei cibi.

Come evitare i rischi professionali in cucina?

¿Cómo evitar riesgos laborales en la cocina?

La cosa migliore dei rischi professionali è che si può evitare che si verifichino, purché si disponga di un buon piano di prevenzione dei rischi sul lavoro.

Questo piano di prevenzione dovrebbe includere la manutenzione regolare degli impianti elettrici, delle condutture del gas, l’uso corretto dei dispositivi di protezione e le misure igieniche quando si entra o si esce dalla cucina.

Inoltre, questo piano deve garantire che ogni membro del personale riceva una formazione per evitare rischi professionali in cucina e come comportarsi in caso di incidente sul lavoro.

Prodotti igienici e protettivi per il vostro ristorante

Productos de higiene y protección para tu restaurante

Se siete alla ricerca di prodotti che garantiscano l’igiene e la protezione dei vostri lavoratori contro i rischi professionali, abbiamo la soluzione per voi.

Nel nostro negozio virtuale Monouso troverete una sezione dedicata all’igiene e alla protezione, suddivisa in categorie come abbigliamento monouso, abbigliamento per il settore alberghiero e della ristorazione o prodotti per l’igiene per facilitare la vostra ricerca.

Inoltre, presso Monouso troverete tutto ciò che vi serve per dotare la vostra azienda di prodotti di alta qualità, che potrete ricevere – nel comfort della vostra casa o dell’azienda – entro un massimo di 96 ore dalla conferma dell’ordine.

Lascia una risposta

Il vostro indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INFORMAZIONI DI BASE SULLA PROTEZIONE DEI DATI

ScopoScopo: Gestionar las solicitudes realizadas a través del sitio web, enviar comunicaciones comerciales y, en su caso, compras en línea.

Diritti: Acceso a, Corrección, cancelación, oposición y otros derechos como se explica en la “Información adicional”.

Destinatari: Los datos sólo se transmiten a los proveedores que tienen una relación contractual con Monouso.

Legittimazione: Consentimiento del interesado.

Responsabile: Envalia Group, S.L.

Informazioni aggiuntive: You can find additional information on data protection in our privacy policy

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.