fbpx

Come redattare una lista di vini in semplici passi

Come creare una lista di vini in facili passi

Se il vostro ristorante serve vini per accompagnare ogni piatto del menù, è necessario avere una lista di vini.

Le liste di vini sono utili per far conoscere ai vostri ospiti le proposte di vino che proponete, che si abbinano bene ad ogni piatto o sono ideali per una serata perfetta.

Dovete fare molta attenzione ad offrire informazioni specifiche su ogni bevanda che compone la vostra lista di vini.

Inoltre, la lista di vini deve avere un design elegante, per attirare l’attenzione dei vostri clienti.

Prendete nota di ciascuno dei punti chiave su come fare una lista di vini, osate costruirvene una vostra e offrite le migliori informazioni ai vostri clienti.

Concetto di base: Cos’è una lista di vini?

Concepto básico: ¿Qué es una carta de vinos?

Come abbiamo indicato, la lista di vini dei ristoranti indica agli ospiti i tipi di vini serviti, le loro caratteristiche e il prezzo.

Inoltre, offrono più informazioni sui vini di quanto qualsiasi cameriere possa fornire, quindi il servizio si distinguerebbe dalla concorrenza.

La lista di vini è definita dalla qualità della selezione, la combinazione con ogni piatto del menù, la stagione del raccolto e la sua conservazione.

Dovreste anche avere una selezione di bottiglie che rispondano agli interessi naturali del tipo di ospiti che visitano la vostra azienda.

Struttura di una lista di vini

Estructura de una carta de vinos

La struttura delle liste dei vini è concepita secondo tre modelli organizzativi: dal tipo di uva, dalla sua tipologia o dalla sua denominazione di origine.

L’organizzazione per tipo di uva è una delle più complesse e rare. Consiste in ordinare i tipi di vino in base al tipo di uva con cui sono stati prodotti.

All’interno della loro classificazione in base al tipo di uva, i vini sono ordinati dal più economico al più costoso.

Il secondo metodo di organizzazione è per tipo. È il metodo più utilizzato nei ristoranti, in quanto è il più facile da capire.

I vini di questo tipo di liste sono classificati in bianchi, rosati e rossi. Si possono aggiungere anche vini spumanti e dolci.

Infine, sono classificati in base alla loro denominazione d’origine. In questi casi sono inserite le denominazioni di origine e i vini sono suddivisi per tipologia per facilitarne la scelta.

Il vostro ristorante potrebbe anche considerare di includere una sezione di vini internazionali, i vini premiati in vari concorsi e i vini più speciali che avete nella vostra enoteca.

Responsabile della selezione dei vini

Responsable de seleccionar los vinos de la carta

Prima di iniziare a creare la lista di vini del vostro ristorante, è necessario avere la consulenza di professionisti.

I sommelier sono professionisti che si occupano di degustare i vini, consigliare i ristoranti sulle migliori opzioni di bevande da servire e stabilire quale vino è appropriato per ogni piatto.

Se non avete un sommelier nel vostro staff, è possibile assumere un sommelier per un determinato periodo di tempo, per aiutarvi a preparare la lista di vini del vostro ristorante.

Concentratevi sui vostri obiettivi

Enfócate en los objetivos de tu negocio

La prima cosa da analizzare, quando si crea la prima lista di vini, sono gli obiettivi del ristorante. Vi indicheranno la strada da seguire.

Prendete nota della quantità di vini che volete offrire ai commensali e di cosa volete ottenere con l’inserimento di questo nuovo menù.

Inoltre, è possibile considerare le caratteristiche che i clienti cercano nei vini, in modo da poter soddisfare le loro richieste.

Non dimenticate che la lista di vini deve servire il vostro cliente ideale

No olvides que la carta de vinos debe atender a tu cliente ideal

Non c’è nessuno che ne sappia più di te sulle vendite del tuo ristorante. Ecco perché è necessario iniziare a costruire il profilo dei commensali che vengono spesso nel vostro locale e bevono vino.

Inoltre, non dimenticate di includere i motivi degli eventi e delle prenotazioni che si tengono presso la vostra azienda.

Ogni dettaglio vi permetterà di conoscere la vostra clientela, i suoi gusti e stabilire i vini che attirano la loro attenzione.

Prima di scegliere un vino, pensate ai vostri piatti

Antes de elegir un vino, piensa en tus platos

I vini sono ideali per accentuare i sapori di ogni piatto che preparate nel vostro ristorante, dagli antipasti ai dolci.

Non tutti gli alimenti creano una buona combinazione con tutti i tipi di vino.

La vostra lista di vini dovrebbe suggerire ai vostri ospiti quale bevanda si abbina meglio ad ogni piatto. Queste informazioni dovrebbero essere note ai camerieri, nel caso in cui un cliente richieda la sua consulenza.

Cercate l’ispirazione nei dintorni

Busca inspiración en lo que te rodea

Visitate i locali che si trovano nella stessa zona del vostro ristorante e vedete quali sono le loro scelte di vino per i clienti.

In questo modo, saprete in quali aspetti della lista di vini dovreste differenziarvi dal resto delle aziende gastronomiche, il tipo di vini che dovreste offrire, il design e la struttura del menu.

Siete unici! Lasciate che la vostra lista di vini lo dimostri

¡Eres único! que tu carta de vinos lo demuestre

Il vostro ristorante deve essere unico per catturare l’attenzione dei clienti e differenziarvi dal resto, e questo include le liste dei vini.

Create un design che sia in linea con il vostro ristorante, che si integri con tutta la vostra offerta e che non rompa il rapporto che dovrebbe avere con tutto ciò che lo circonda.

La lista di vini contiene prodotti che -anche se possono essere consumati da soli- deve convivere con tutto ciò che offri.

Le chiavi per la determinazione del prezzo

Claves para establecer precios

Il vostro scontrino medio sarà uno dei punti di partenza per prendere la decisione sui prezzi del vino.

Dovreste fissare dei prezzi che non rappresentino una perdita per il vostro ristorante, ma che non possano nemmeno superare il budget di un cliente medio del vostro locale.

Una buona idea, per adattarsi ad ogni tasca, è fissare i prezzi per bicchieri e per bottiglie di vino, offrendo opzioni a seconda del numero di commensali.

Bicchieri per gustare la vostra scelta di vini

Copas para que disfruten tu elección de vinos

Affinché i vostri clienti possano degustare la selezione da voi offerta sulla lista di vini, è necessario avere bicchieri della migliore qualità.

Nel nostro negozio virtuale, Monouso se volete saperne di più sui nostri prodotti, troverete diversi articoli per servire i vostri ospiti come meritano.

Una delle opzioni sono i bicchieri da vino riutilizzabili. Prodotti in plastica, sono simili al vetro, tanto che i vostri clienti dubiteranno che siano fatti di polietilene tereftalato o di plastica PET.

Con questi calici riutilizzabili si evita di perdere bicchieri a causa di roture, e si possono riutilizzare dopo il lavaggio. Un altro vantaggio del materiale è che non trasmettono odori o sapori alle bevande.

Hanno diversi disegni con steli bassi di colori, e capacità che variano a seconda del tipo di bicchiere, da acquistare ai migliori prezzi del mercato.

Inoltre abbiamo bicchieri di plastica con stelo basso o calici di plastica, prodotti che daranno un tocco diverso ai vostri servizi e si adatteranno a qualsiasi stile.

Visita Monouso e scopri i prodotti che abbiamo per il tuo ristorante.

Lascia una risposta

Il vostro indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INFORMAZIONI DI BASE SULLA PROTEZIONE DEI DATI

ScopoScopo: Gestionar las solicitudes realizadas a través del sitio web, enviar comunicaciones comerciales y, en su caso, compras en línea.

Diritti: Acceso a, Corrección, cancelación, oposición y otros derechos como se explica en la “Información adicional”.

Destinatari: Los datos sólo se transmiten a los proveedores que tienen una relación contractual con Monouso.

Legittimazione: Consentimiento del interesado.

Responsabile: Envalia Group, S.L.

Informazioni aggiuntive: You can find additional information on data protection in our privacy policy

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.