fbpx

Fotografare il cibo: trucchi per aver successo

Fotografare il cibo: trucchi per aver successo

Fotografare il cibo è un compito importante quando si gestisce la pubblicità e i social media di un ristorante, un hotel o un’azienda di catering.

La fotografia del tuo prodotto è considerata il primo passo, forse uno dei più importanti, per attirare potenziali clienti nel tuo ristorante.

Quindi, per convincere i commensali a visitare la tua attività, usa i migliori trucchi per scattare foto dei piatti che servi nel tuo locale.

Concentrarsi sul dettaglio

È importante stare attenti ai dettagli quando si va a fotografare il cibo.

Ogni dettaglio che mostri nella tua fotografia di cibo sarà una dimostrazione molto efficace di quanto il tuo team in cucina sia impegnato nella preparazione di ogni piatto del tuo menu.

Per esempio, se si scattano foto di cibo cotto sulla griglia , sarà più accattivante se si possono vedere i segni del barbecue.

Non lasciare fuori nessun cibo, mostra ogni singolo ingrediente che compone il tuo piatto. Lascia che il primo morso del vostro cibo sia fatto con gli occhi.

Fotografare cibo: illuminazione naturale

L’illuminazione naturale è una risorsa che si può sfruttare quando si cattura la fotografia del cibo.

Tuttavia, dovrebbe essere usato con parsimonia per far risaltare le consistenze e i colori del cibo.

Quando si scattano foto sotto la luce naturale, una buona opzione è quella di posizionare il piatto vicino a una finestra e completare il piatto con alcune decorazioni.

Per decorare si possono usare posate, bicchieri, tovaglie, tovaglioli e anche aggiungere un tocco di colore con piccoli fiori o spezie.

Non sovraccaricare la tua immagine

Come dice uno dei postulati più usati al mondo: less is more (meno è più).

Applica questo principio alle tue immagini e non usare troppi ingredienti o decorazioni nella tua fotografia di cibo.

Prova a servire l’elemento o l’ingrediente principale del piatto e metti dei semplici contorni per accompagnarlo.

Inoltre, assicurati che le guarnizioni siano servite in piccole quantità e senza decorazioni esagerate che rubino l’attenzione agli elementi principali del tuo piatto.

>  Inglese per lavorare in un ristorante. Cosa ti serve?

Concentrarsi sempre sulla parte anteriore

Mettete a fuoco a livello del piatto o dritto davanti a sé, è questa l’inquadratura migliore da usare quando si cattura la fotografia di cibo.

Scattando a livello del piatto, si possono apprezzare le texture, i colori e il volume di ogni ingrediente.

Evita di usare scatti come l’overhead shot, che consiste nel catturare la fotografia del cibo dall’alto verso il basso, appena sopra il piatto.

Con questo tipo di piano, il piatto perde altezza e profondità. Può essere ideale per piatti piani, come una pizza, ma non per altri tipi di preparazione dove l’altezza è considerata importante per il commensale, come nel caso dei dessert.

Come lavorare con lo sfondo?

Lo sfondo è la prima immagine che la persona che osserva la fotografia ha del cibo.

Scegli uno sfondo per le tue foto, a seconda del messaggio e delle emozioni che vuoi trasmettere.

Se vuoi che la tua foto abbia un aspetto minimalista, elegante e ordinato, usa un servizio da tavola a tinta unita e uno sfondo bianco.

Per un look più caldo e tradizionale, fotografa il cibo su una superficie di legno.

Un’altra opzione, ampiamente utilizzata dai fotografi esperti, è quella di creare il proprio sfondo. Per fare questo, usa una tavolozza di colori che si abbini al cibo e ai suoi contorni.

Nella fotografia di cibo, il cibo è il protagonista

Anche se non è male mettere certe decorazioni, tieni sempre presente che il cibo è il protagonista delle fotografie e che dovrebbero essere il più semplici o discrete possibile.

Non è necessario sovraccaricare la messa in scena delle foto con tovaglie appariscenti o stoviglie in colori vivaci o con disegni che distraggono il commensale dall’immagine del cibo.

Impostazioni della fotocamera per scattare foto di cibo

Le impostazioni della tua macchina fotografica ti aiuteranno a rendere migliori le foto che scatti.

La prima impostazione da fare è l’ISO. Più basso è l’ISO, più nitida sarà la foto e i disturbi nell’immagine saranno trascurabili.

Un altro parametro è il diaframma. Più ampia è l’apertura, più luce entrerà nella fotocamera, creando un’immagine più chiara. Fai diversi scatti, con diversi valori di apertura e seleziona quello che meglio si adatta al tuo piatto.

>  Consigli per un uso responsabile della plastica

Non dimenticate di prendere in considerazione il bilanciamento del bianco, che ha lo scopo di controllare le tonalità dell’immagine. Questo è uno strumento eccellente per eliminare le luci che sminuiscono l’aspetto appetitoso del cibo.

Dato che il cibo non si sta muovendo, attiva la modalità di misurazione spot. Questo è perfetto per ottenere un’immagine migliore dei prodotti statici.

Questa funzionalità è completata dalla velocità, che permette di scattare la foto del cibo mentre si aggiungono elementi in movimento come la farina che cade.

Infine, ricordati di scattare le tue foto di cibo in formato RAW per preservare ogni valore e dettaglio quando le modifichi.

Fotografia di cibo: trucchi per la composizione

Per la fotografia di cibo, i trucchi di composizione servono a guidarti nella disposizione degli elementi del piatto, catturando l’immagine ideale di ciascuno dei tuoi piatti.

Il primo trucco è la regola dei terzi. È noto che il punto di interesse in una fotografia si trova all’intersezione di tre linee orizzontali e tre verticali.

Una volta che hai catturato le vostre fotografie di cibo con la regola dei terzi, noterai che tutti quegli elementi che non spiccano sono conosciuti come spazio negativo.

Inoltre, se il fattore umano è aggiunto all’immagine, trasmette ai commensali una sensazione di vicinanza ed empatia nei loro confronti.

Elementi che aiutano quando si fotografa il cibo

Per servire il cibo che sarà fotografato, è importante avere un servizio da tavola che completi la sua attrattiva.

Nel nostro negozio online, Monouso, troverai vari prodotti per comporre fotografie degne di un ristorante rinomato.

Abbiamo prodotti unici, come piatti di varie forme, fatti di materiali eccezionali, come il bamboo o la foglia di palma; elementi che risalteranno nelle tue immagini.

Per completare lo sfondo del tuo set fotografico di cibo, abbiamo tovaglioli, tovaglie e posate che catturano l’attenzione in modo equilibrato senza rubare la scena.

Vieni a trovarci e scopri tutto quello che abbiamo per il tuo locale, siamo sicuri che non te ne andrai a mani vuote.

Per la tua comodità, abbiamo un servizio di spedizione garantito, attraverso il quale riceverai i tuoi prodotti in un massimo di 96 ore dopo la conferma dell’acquisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BASIC DATA PROTECTION INFORMATION

Responsible: Envalia Group, S.L.

Purpose: Gestionar las solicitudes realizadas a través del sitio web, enviar comunicaciones comerciales y, en su caso, compras en línea.

Legitimation: Consentimiento del interesado.

Recipients: Los datos sólo se transmiten a los proveedores que tienen una relación contractual con Monouso.

Rights: Acceso a, Corrección, cancelación, oposición y otros derechos como se explica en la “Información adicional”.

Additional information: You can find additional and detailed information on data protection in our privacy policy