fbpx

Food porn, cos’è e a cosa serve?

Food porn ¿Qué y por qué saberlo?

Un’immagine vale più di mille parole, un principio che governa e sfrutta il food porn.

La chiave del food porn è quella di catturare il pubblico con le immagini. Queste immagini, di solito fotografie elaborate, devono attirare l’attenzione e devono essere adattate ai gusti estetici dei clienti.

Anche se per il momento non è possibile trasmettere odori e sapori, questa è una strategia ideale per suscitare interesse nel consumare in ciò che ha davanti agli occhi.

La ricezione di queste informazioni è possibile attraverso una televisione, un computer o un telefono cellulare, tra gli altri dispositivi.

Questo concetto di marketing non solo prende in considerazione la qualità dei piatti, ma anche il modo in cui viene servito e la sua presentazione.

Il fotografo ha il compito di risvegliare la sensazione di appetito e desiderio, scattando foto da diverse angolazioni e luci in cui ciascuno degli ingredienti del piatto è dettagliato.

Scopri di più su questa famosa tendenza di marketing, quali sono i suoi obiettivi e alcuni consigli per incoraggiarti ad applicarla nel tuo ristorante.

Cos’è il food porn?

Food porn è un termine che fa parte delle tendenze dei social network, in cui è coinvolto il mondo della ristorazione e dell’ospitalità.

Questo termine si riferisce a fotografie di piatti che attirano le persone a visitare il tuo ristorante, mostrando ogni suo ingrediente del piatto in modo attraente e irresistibile.

Questa strategia è ampiamente utilizzata come parte del marketing del marchio. Le catene di fast food e le imprese che offrono cibi ad alto contenuto di zucchero sono alcune delle marche che investono di più in questo tipo di fotografia.

Cercano di incoraggiare i loro clienti attraverso la vista per promuovere il consumo dei loro piatti e ricette.

Oltre al fatto che il cibo è di alta qualità e ha una presentazione incredibile, la fotografia contribuisce al 50% dell’efficacia del food porn.

La persona incaricata di scattare le foto deve prendere in considerazione una serie di aspetti per ottenere un’immagine seducente, che genererà nella gente il desiderio di consumarla.

La parola food porn si riferisce anche al fatto che grazie alle sensazioni prodotte dall’osservazione di queste fotografie, i piatti di cibo possono sostituire il sesso.

Origini note del termine food porn

È un termine che ha avuto diverse menzioni a partire dagli anni 70 e grazie all’emergere delle reti sociali è diventato sempre più noto . È comune vederlo come hashtag sulle reti di ristoranti.

La prima volta che questa parola fu menzionata fu nel dicembre 1977, in un articolo scritto da Alexander Cockburn e pubblicato da The New York Review of Books.

In quell’articolo si riferiva al porno gastrico che aumenta l’eccitazione della gente. Inoltre, genera la sensazione che i piatti siano irraggiungibili, mostrando fotografie a colori nello scritto.

Tuttavia, la prima volta che si è fatto riferimento a questo concetto, come è scritto, è stato nell’anno 1984 grazie a Rosalind Coward.

Ha usato il termine nel suo libro “Female Desire”. In esso, Coward ha usato il “food porn” per esprimere che la presentazione degli elementi è un modo per mostrare i sentimenti.

Per chiudere la sua visione, Corward ha indicato che questa presentazione è un modo per ringraziare la gente per essere venuta al ristorante.

D’altra parte, menziona che, anche se le fotografie porno del cibo provocano diverse sensazioni nelle persone, non mostrano il processo di elaborazione del cibo.

>  Come presentare un piatto di antipasti o stuzzichini con i contenitori più originali

Obiettivi del food porn

L’obiettivo dell’uso di queste fotografie è di catturare l’attenzione delle persone , generare una sensazione di appetito e attirarle a consumare i piatti che avete nel menu del vostro ristorante, per fargli venire l’acquolina in bocca.

Non basta fotografare un semplice piatto di cibo. Deve avere elementi di colore, prodotti che attirino l’attenzione dei potenziali clienti e una decorazione che suggerisca il palato e l’appetito delle persone a mangiare nel vostro stabilimento.

Queste immagini dovrebbero mostrare diverse angolazioni del piatto, diversi tipi di illuminazione e vari approcci per ricreare fotografie dall’aspetto seducente e irresistibile.

In questo modo, si ottiene la sensazione di piacere che si vuole trasmettere alla gente.

Suggerimenti per scattare foto in stile food porn

Le foto in stile food porn sono ideali per aumentare la clientela del tuo ristorante, attraverso immagini dei piatti che seducono e incoraggiano la gente a visitare la tua attività per mangiarli.

Una macchina fotografica sarà il vostro assistente in questo compito, quindi è importante che le immagini abbiano una buona risoluzione in modo che ogni dettaglio e ingrediente del piatto possa essere percepito.

Segui ciascuna delle raccomandazioni per scattare le migliori foto, che tu abbia esperienza o meno, e vedrai come la tua attività avrà successo nel mondo gastronomico.

Avere delle batterie extra a portata di mano

I servizi fotografici di food porn di solito richiedono molto tempo perché si scattano foto dei piatti da diverse angolazioni e poi si scelgono le migliori.

Se la tua macchina fotografica finisce la batteria nel mezzo delle riprese, avere delle batterie extra ti aiuterà a continuare le riprese in meno di due minuti.

Se le batterie che si sono esaurite sono ricaricabili, mettile in carica in modo che abbiano energia nel caso in cui tu debba cambiarle di nuovo.

Memoria per salvare le tue immagini

A seconda del formato in cui scattate le vostre foto e delle loro dimensioni, dovreste avere una o più chiavette di memoria per immagazzinare le vostre immagini nel caso in cui lo spazio si sia esaurito.

Se salvi le tue immagini in formato JPG, il formato comprime il file e le immagini occupano meno spazio.

Tuttavia, sono facili da modificare perché non contengono molte informazioni da correggere. Per salvare questo formato d’immagine, è possibile utilizzare memorie di 4 gigabyte o più.

D’altra parte, il formato RAW salva le immagini nella loro dimensione originale e può essere modificato da più strumenti di editing. Per salvare queste immagini hai bisogno di memorie che immagazzinano da 16 GB in su.

Scegliere il miglior software di editing

Indipendentemente dal formato in cui avete preso le immagini, è necessario modificare i piccoli dettagli per ottenere la foto perfetta o migliorare alcuni elementi come l’illuminazione.

Lightroom è uno strumento che si può ottenere dal sito web di Adobe. Pagando poco più di 10 € al mese, avrete accesso a tutti i vantaggi, potete iniziare scaricando la versione di prova gratuita.

Ha un’interfaccia semplice da usare, facile da sincronizzare con i tuoi dispositivi mobili e ti dà la possibilità di creare un portfolio del tuo lavoro su Behance.

Un’altra app utile per modificare le foto è Photoshop, che anche se offre gli stessi strumenti di Lightroom ha un’interfaccia leggermente lenta perché non si può accedere alle cartelle delle immagini.

Il miglior obiettivo per il food porn

In questo tipo di fotografia è importante mostrare ogni dettaglio dei piatti, comprese le texture degli ingredienti che contiene, zoomando con l’obiettivo.

Con un obiettivo macro è più facile catturare i prodotti per mostrare un lato dettagliato e appetitoso dei piatti.

Si può usare un obiettivo da 50mm o 100mm, anche se l’obiettivo da 50mm è molto più versatile e più facile da usare per i non esperti.

>  Tecniche efficaci per disinfettare il materiale plastico nella vostra azienda

Illuminazione perfetta

A parte le batterie, il software di editing, le memorie di archiviazione e altri strumenti, l’illuminazione è il fattore principale che rende perfetta una sessione di food porn.

L’illuminazione che può essere utilizzata in questo tipo di fotografia può essere naturale o artificiale.

Per usare la luce naturale si dovrebbe portare il piatto vicino a una finestra con abbastanza luce solare. Si può mettere una tenda per controllare l’entrata della luce al momento di scattare la foto.

Devi scegliere un buon spazio nello stabilimento dove pensi che l’illuminazione sia ideale per le fotografie e decidere le ore del giorno in cui la luce ti favorisce per iniziare le sessioni fotografiche.

D’altra parte, la luce artificiale ha tre tipi diversi per scegliere la luce ideale in modo che ogni dettaglio dei piatti possa essere apprezzato.

Flash da Studio

I flash da studio sono grandi e potenti. Questo tipo di flash ha bisogno di un diffusore per controllare l’ombra o la luce da utilizzare.

La sua potenza è superiore a qualsiasi altro flash, quindi tende ad essere usato professionalmente.

Con l’aiuto di questo flash è possibile scattare foto in condizioni di scarsa illuminazione o in stanze buie.

Inoltre, è possibile aggiungere accessori come anelli di luce, filtri, diffusori o tutto ciò che aiuta a dare un’illuminazione diversa all’immagine.

Speedlight

Un piccolo e versatile flash che può essere posizionato sulla fotocamera o in modalità wireless su un treppiede.

Alcuni speedlight hanno la possibilità di inclinarsi, ruotare e di essere usati senza fili con un controllo che permette di controllare l’intensità della luce

Il flash illumina qualsiasi oggetto ad una distanza di più di 30 metri, una portata molto maggiore del flash che viene fornito con la fotocamera.

Flash on-camera

Se avete un flash sulla vostra macchina fotografica , è necessario posizionare un diffusore per ridurre l’intensità della forte luce che emette in modo che non bruci l’immagine con un eccessivo bagno di luce.

Fate delle foto di prova per poter scegliere il diffusore che userete e il modo ideale per controllare l’illuminazione delle vostre foto porno-alimentari.

Strumenti aggiuntivi e raccomandazioni

Per perfezionare l’illuminazione dell’immagine e per aggiungere dettagli che fanno la differenza nelle foto che catturi usa le seguenti raccomandazioni:

Sfondi

Se si utilizza un cartone nero o un tessuto sullo sfondo, si genera un contrasto quando si posiziona il piatto. Lo farete diventare l’unico protagonista della fotografia accentuando i suoi ingredienti.

Dato che viene usato solo un flash, la carta bianca viene usata per distribuire la luce in tutta l’immagine in modo che la lastra possa essere vista chiaramente.

Se vuoi riflettere la luce, puoi usare riflettori 5 in 1 o fogli di alluminio. La differenza tra i due è che i riflettori 5 in 1 hanno dimensioni diverse e ti offrono vari tipi di luci per impostare la scena delle tue foto.

Treppiede

Se hai scoperto l’angolo ideale delle foto, il treppiede è lo strumento ideale per assicurarsi di non perdere il punto perfetto.

Nel caso in cui non l’abbiate trovato, giocate a muovere la macchina fotografica con il treppiede e cambiate le angolazioni fino a quando le foto non mostrano ciò che hanno da offrire.

Spruzzatore d’acqua

Lo spruzzatore d’acqua contiene miscele speciali per inumidire il cibo e farlo sembrare fresco.

Queste sostanze sono miscele tra acqua e glicerina, o acqua e olio per bambini. Questi ingredienti sono utilizzati in modo che l’acqua rimanga più a lungo sul cibo.

Fotografare il cibo appena cucinato

Il miglior consiglio per una perfetta fotografia di food porn è quello di fotografare cibo fresco, appena fatto.

Ogni ingrediente nei piatti ha un tempo limite fino a quando perdono la loro immagine, quindi bisogna approfittare delle consistenze e dei colori prima che si deteriorino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BASIC DATA PROTECTION INFORMATION

Responsible: Envalia Group, S.L.

Purpose: Gestionar las solicitudes realizadas a través del sitio web, enviar comunicaciones comerciales y, en su caso, compras en línea.

Legitimation: Consentimiento del interesado.

Recipients: Los datos sólo se transmiten a los proveedores que tienen una relación contractual con Monouso.

Rights: Acceso a, Corrección, cancelación, oposición y otros derechos como se explica en la “Información adicional”.

Additional information: You can find additional and detailed information on data protection in our privacy policy