fbpx Skip to content
Monouso Blog

Decorare lampade con piatti di carta

9 Dicembre, 2019

Un sacco di idee si possono realizzare decorando piatti di carta o facendo altre manualità come per esempio decorare o migliorare l’aspetto di alcune cose nella vostra casa, ci piace l’idea di avere qualche idea per la vostra casa e anche per i più piccoli della casa.

E’ ora di cambiare radicalmente la lampada che hai conservato in magazzino. E per di più a basso costo! Tutto quello che ti serve è una pistola per colla a caldo e dei pezzi di cartone. Decora il tuo schermo e dagli un aspetto moderno degli anni Settanta – mettiamoci al lavoro!

Consigliamo che le lampadine siano a luce bianca per non generare calore. Vediamo l’idea che presentiamo per le lampade ed altre per divertire i più piccoli.

L’idea è che è possibile utilizzare tutte le stoviglie di carta per decorare o riutilizzare senza dover buttare tutti i piatti di carta, posate, cannucce e fare cose molto divertenti e piacevoli per decorare la vostra casa, la stanza dei piccoli o feste e riunioni.

Materiale necessario

✔ Pezzi di cartone

✔ Lampada

✔ Ferramente: Pistola di colla a caldo

✔ Forbici

✔ Matita

✔ Riga

Come si decora la lampada da tavolo?

1) Creare il modello.
Piegare a metà un piatto di cartone e disegnare un parallelo di mezzo centimetro della piega su un lato. Usando le forbici, tagliare entrambe le metà contemporaneamente lungo la linea che avete segnato. Tenere una delle parti, che servirà come modello.

2) Marcatura e piegatura dei fogli.
Utilizzando il modello che avete creato e con l’aiuto di un righello e di un taglierino, segnate (senza tagliare) le linee lungo le quali piegare il resto dei pezzi. Si tratta di dividere il piatto in due metà (che corrispondono al modello), lasciando al centro un buco per cui si attaccheranno allo schermo.

3) Incollare i pezzi allo schermo.
Incollare i pezzi allo schermo con colla a caldo fino a coprire l’intera superficie.

Posizionare i pezzi perpendicolarmente allo schermo.

Altre grandi idee con piatti e cannucce

Non si tratta di creare una lampada nuova , ma piuttosto di allinearne una che abbiamo in casa e che non ci piace in stile, per ottenere qualcosa di più divertente, se abbiamo una lampada classica ereditata, che non si adatta alla nostra casa perché il nostro stile è più moderno, foderata con questi elementi in plastica, può essere un modo semplice ed economico per darle un tocco divertente.

E se in aggiunta ricicliamo la plastica usata in una festa per servire il cibo agli ospiti, saremo rispettosi dell’ambiente.

Anche se molte volte quando compriamo quei piatti e bicchieri proprio per non lavarli, con un piccolo sforzo possiamo evitare di scartare quella grande quantità di plastica o altri materiali, che sappiamo sono un rifiuto molto durevole e quindi molto dannoso per l’ambiente.

Per cominciare, anche se abbiamo solo cannucce, possiamo coprire una normale lampada da terra, in particolare il suo schermo, con loro in posizione verticale, o con tutte dello stesso colore o alternando diverse tonalità per ottenere un divertente gioco multicolore, può andare molto bene nelle camerette dei bambini o in spazi giovani e casuali.

Se vogliamo lavorare di più sull’idea, possiamo anche aggiungere alcuni bicchieri al piede della lampada e posizionare alcuni piatti per fare il supporto, dovremo metterne diversi per coprire bene l’intero piede nella lunghezza desiderata e raggiungere una stabilità sufficiente. Se ne abbiamo molti, potremmo anche realizzare una lampada da terra con caratteristiche simili.

È così che è facile decorare uno schermo con piatti usa e getta. Cosa ne pensate? Se vi piace riutilizzare i materiali per decorare, non perdete questa idea: come realizzare una lampada moderna con cannucce di carta.

Idee per i più piccoli con piatti di cartone

Non possono mancare le feste dei bambini in cui stiamo utilizzando non solo piatti di cartone e tovaglioli per divertimento come gli origami, ma anche piatti colorati.

Dipingere piatti o decorarli con nastri sia per la festa che per il divertimento dei bambini e conservare bei ricordi per lungo tempo è l’ideale; sfruttare al meglio i momenti felici dei bambini in date speciali e prodotti riutilizzabili è una buona idea e una lezione per i bambini che erediteranno un mondo migliore.