Consigli per la riapertura di un ristorante post quarantena

Consejos para reabrir un restaurante post cuarentena

Il governo spagnolo ha stabilito l’applicazione del Piano per la transizione verso una nuova normalità, al fine di avviare il processo di de-escalation in modo graduale e coordinato. In questo modo, negozi, bar e ristoranti sono preparati per la riapertura dopo la quarantena.

Nel caso non sappiate ancora come si svolgerà questo processo, vi diamo alcuni consigli per allestire i vostri locali con le massime garanzie di igiene per il personale e i clienti.

Suggerimenti per la riapertura del ristorante in post-quarantena o nuovo normale

Consejos para reabrir tu restaurante en la post cuarentena o nueva normalidad

Per riaprire un ristorante post-quarantena, è necessario seguire ciascuna delle regole delineate nel Piano di transizione ad un Nuovo Normale e prepararsi ad accogliere un maggior numero di clienti al termine di queste fasi.

Dovreste tenere d’occhio le notifiche ufficiali, in modo da essere consapevoli dell’andamento di ogni fase ed evitare di credere a false notizie che possano danneggiare la vostra attività.

Ecco alcune raccomandazioni relative alle azioni da intraprendere per far funzionare bene il vostro ristorante o meglio di quanto non fosse prima dell’inizio del blocco.

Pre-apertura dello stabilimento

Quando si riapre un ristorante dopo la quarantena, i proprietari e il personale addetto alla manutenzione devono effettuare la pulizia e la disinfezione appropriata per ogni area del locale per garantire che gli spazi siano liberi da virus e batteri.

Insieme al personale dell’amministrazione, devono scegliere i piatti che hanno più probabilità di essere serviti nel ristorante in base alla stagione, e i costi dei produttori in modo da non generare perdite.

Si raccomanda inoltre di affiggere dei poster nello stabilimento, evidenziando le misure preventive contro Covid-19 come il corretto lavaggio delle mani e l’uso di maschere.

Mantenere il servizio di consegna

Alcune persone verranno al vostro ristorante per mangiare, ma continuano ad offrire il servizio di consegna. Questa sarà comunque un’opzione ideale per coloro che non escono di casa.

Indipendentemente dall’ubicazione del vostro ristorante, è probabile che in questo periodo di scalata le persone preferiscano non recarsi nei locali per gustare un delizioso menu, quindi mantenere questo servizio è la migliore opzione fino a quando tutto tornerà alla normalità.

Un’altra opzione per promuovere i piatti del vostro ristorante è quella di utilizzare le piattaforme del servizio di consegna. In questo modo, è possibile coprire un’area più ampia all’interno della provincia, oltre ad avere i propri addetti alle consegne per offrire questo servizio.

È importante che il personale addetto alla consegna osservi le misure di protezione adeguate durante il servizio per prevenire la diffusione del virus.

Regole da seguire da parte del personale

I membri del personale sono tenuti ad andarsene con le loro uniformi e le scarpe da lavoro, quindi i lavoratori non possono uscire a fare la spesa dell’ultimo minuto o a portare via il cibo dai locali.

I lavoratori devono disinfettarsi prima di entrare nei locali, mantenere una distanza di un metro e mezzo tra di loro, non utilizzare dispositivi mobili durante l’orario di lavoro e lavarsi le mani più frequentemente del solito. Inoltre, ogni lavoratore deve indossare guanti e cambiarli quando svolge il lavoro all’interno delle stazioni.

Le aree di lavoro del personale della cucina devono essere separate con un nastro di sicurezza per evitare che vadano oltre il metro e mezzo di distanza che devono rispettare.

Infine, il personale addetto alle pulizie ha il compito di disinfettare ogni ora le maniglie delle porte, i bagni e le aree riservate alle persone.

Distribuzione della sala

I tavoli devono essere tenuti a distanza di sicurezza, tra un metro e mezzo e due metri, in modo che le persone non entrino in contatto tra loro.

Inoltre, i posti a sedere ai tavoli saranno divisi da schermi in metacrilato in modo che le persone possano condividere il momento senza avere un contatto fisico.

I distributori di disinfettanti per le mani devono essere installati all’ingresso dello stabilimento e nelle zone di carico, in modo che i clienti possano pulirsi le mani all’arrivo e prima di lasciare il ristorante.

Il bagno dovrebbe anche avere il sapone in modo che le persone possano lavarsi le mani per uccidere più efficacemente virus e batteri prima di mangiare il cibo.

Quando i commensali lasciano lo stabilimento, il personale addetto alla manutenzione deve disinfettare i cestini, i portatovaglioli, i tavoli, i paraventi, le sedie e persino le saliere e le pepiere.

Servizio bar

All’inizio dell’apertura del ristorante, è necessario lasciare l’ordine al bar e dire al cliente di rimuoverlo per evitare contatti con loro.

Nonostante l’evoluzione del piano di de-climbing, gli operai che lavorano al bar del vostro bar o ristorante devono mantenere la distanza di un metro e mezzo.

I posti a sedere al bar devono contare anche una distanza prudenziale e le persone possono rimanere al bar solo per il tempo determinato dal ristorante.

Gli utensili utilizzati all’interno dell’area del bar devono essere lavati a mano e poi messi in lavastoviglie, per garantire che siano disinfettati e privi di virus o batteri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BASIC DATA PROTECTION INFORMATION

Responsible: Envalia Group, S.L.

Purpose: Gestionar las solicitudes realizadas a través del sitio web, enviar comunicaciones comerciales y, en su caso, compras en línea.

Legitimation: Consentimiento del interesado.

Recipients: Los datos sólo se transmiten a los proveedores que tienen una relación contractual con Monouso.

Rights: Acceso a, Corrección, cancelación, oposición y otros derechos como se explica en la “Información adicional”.

Additional information: You can find additional and detailed information on data protection in our privacy policy