fbpx

Come usare, pulire e curare il vostro vaporizzatore di bambù in 3 fasi

Quando un piroscafo di bambù arriva nella nostra cucina, apre un mondo di possibilità e di paure.

La prima cosa che dovete sapere è: cosa posso cucinare? Quali benefici otterrò? Fino a dove posso arrivare?

Poi, almeno nel nostro caso, si sono generati molti dubbi. Come si usa? Si può bruciare? Cosa devo fare per pulirlo?

Per aiutarvi in questa scoperta, abbiamo deciso di fare questa voce con tre passi per mantenere il vostro vaporizzatore come fresco fuori dal pacchetto.

È vero che ci sono diversi modi di cucinare a vapore, così come molti apparecchi che permettono di farlo, ma nessuno è paragonabile alla cottura a vapore in un piroscafo di bambù.

Cos’è un piroscafo di bambù?

Qué es una vaporera de bambú

Anche se il nome dice tutto, è meglio iniziare con il piede giusto e chiarire ogni dubbio.

Un piroscafo di bambù è un attrezzo da cucina, di origine cinese, fatto di bambù, che permette di cuocere il cibo con il vapore.

Il modo in cui funziona è molto elementare. Ci si mette dentro il cibo da cuocere, lo si mette in un wok sopra l’acqua bollente ed è pronto. Tutto quello che dovete fare è aspettare di mangiare.

Come pulire e prendersi cura di un piroscafo di bambù?

Uso de vaporera

Come promesso, ci sono tre fasi che aiutano a prendersi cura di un piroscafo di bambù.

Fase 1 – Preparare il vaporizzatore di bambù

Il vaporizzatore viene utilizzato su un wok o su una padella con acqua molto calda. Sarà esposto ad alte temperature.

È quindi necessario idratare il vaporizzatore prima dell’uso.

Per idratarlo, si può:

  • Mettetelo sotto il rubinetto dell’acqua e bagnatelo per un po’.
  • Mettetelo in una pentola d’acqua, preferibilmente calda o tiepida, per qualche ora.

La seconda misura è la più raccomandata, poiché comporta un uso ridotto di acqua.

Tuttavia, tutto dipende dalle raccomandazioni del produttore del vapore. Nel caso non ci sia una raccomandazione per il suo utilizzo nel kit di acquisto, chiedete al venditore se è possibile idratarlo prima di utilizzarlo.

Una buona pratica quando si usa un piroscafo di bambù è quella di non mettere il cibo direttamente sul bambù.

Tagliate un rotolo di burro o di carta vegetale e aprite dei piccoli fori per far passare il vapore.

Mettete il tondo nella base del piroscafo e metteteci sopra il cibo.

Per non ostacolare il flusso di vapore, si raccomanda che il tondo sia più piccolo dell’interno del vaporizzatore.

Fase 2 – Pulizia del vaporizzatore di bambù

Limpieza de vaporera de bambú

Dopo ogni utilizzo, il vaporizzatore deve essere pulito correttamente.

Si può strofinare, con molta attenzione, il vaporizzatore con una spugna di nylon. Non usare materiale resistente, lo ferirai.

È anche possibile utilizzare un po ‘di sapone e molto diluito. Il bambù è molto poroso e può assorbire il sapone o il suo aroma. Poi, quando lo si usa di nuovo, si inzuppa nel cibo.

Un metodo di pulizia più affidabile è quello di strofinare con mezzo limone. Il limone pulirà, disinfetterà e rimuoverà gli odori delle mani.

Si può anche strofinare con una bustina di tè nero usato. Il tè nero contiene acido tannico. Vi aiuterà a pulire e a rendere il vaporizzatore come nuovo.

Fase 3 – Conservazione corretta

Almacenar una vaporera

Lo stoccaggio del piroscafo è un passo molto importante per mantenere l’aspetto del nuovo.

Dopo ogni lavaggio, quando è ancora bagnato, prendete un tovagliolo di carta assorbente o un pezzo di stoffa, imprimetelo con olio commestibile e passatelo attraverso il vaporizzatore.

L’olio impedirà al vaporizzatore di bambù di asciugarsi dopo l’uso.

Si consiglia di conservarlo solo quando è completamente asciutto. Non metterlo al sole ad asciugare. Rischia di rompersi.

Il luogo ideale per riporre il nostro vaporizzatore di bambù è un luogo asciutto dove viene tenuto lontano da qualsiasi fonte di umidità e dalla luce diretta del sole.

Vantaggi della cottura a vapore

Beneficio de cocinar con vapor

Visto che siete arrivati fin qui, vogliamo parlarvi dei grandi vantaggi del consumo di cibo al vapore.

In precedenza la cottura a vapore era considerata un tipo di cottura solo per persone con problemi digestivi o a dieta.

Tuttavia, molti chef rinomati hanno incluso questa tecnica nei loro metodi di cottura, dimostrando i grandi benefici che essa genera.

Alcuni dei benefici lo sono:

  • Non essendo sottoposto a temperature elevate, il cibo conserva tutte le sue sostanze nutritive, i minerali e le vitamine.
  • I grassi esterni vengono rimossi dal cibo, ma i succhi vengono mantenuti. Di conseguenza, si ottengono piatti più succosi e gustosi.
  • L’odore, la consistenza e il sapore del cibo non si perdono. Al contrario, si intensifica.
  • Dimenticate i cibi bruciati, eccessivamente tostati o secchi.
  • Con la riduzione del consumo di petrolio, non solo sarete più sani, ma risparmierete anche denaro.
  • La cottura al vapore del cibo, contrariamente a quanto si pensa, richiede poco tempo.

L’utilizzo di un piroscafo di bambù, come abbiamo visto, è una decisione intelligente che porterà sapore e salute alla vostra vita.

Volete sapere come è fatto un piroscafo di bambù? Scopritelo nel video seguente.

https://www.youtube.com/watch?v=dhhjrg2Z4Gs

Tenete d’occhio le prossime pubblicazioni di Monouso.es, dove approfondiremo la conoscenza di questo grande utensile da cucina e offriremo le migliori ricette per deliziare la famiglia e gli amici.

È possibile ottenere il vostro piroscafo di bambù di qualità attraverso il nostro negozio online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BASIC DATA PROTECTION INFORMATION

Responsible: Envalia Group, S.L.

Purpose: Gestionar las solicitudes realizadas a través del sitio web, enviar comunicaciones comerciales y, en su caso, compras en línea.

Legitimation: Consentimiento del interesado.

Recipients: Los datos sólo se transmiten a los proveedores que tienen una relación contractual con Monouso.

Rights: Acceso a, Corrección, cancelación, oposición y otros derechos como se explica en la “Información adicional”.

Additional information: You can find additional and detailed information on data protection in our privacy policy