Come pulire i mobili imbottiti

limpiar-muebles-tapizados-portada

La pulizia dei mobili imbottiti può essere un incubo se non si hanno le giuste istruzioni. Questo rivestimento è piuttosto delicato, quindi deve essere trattato con molta attenzione per mantenerlo in perfette condizioni; altrimenti, potreste rovinare il vostro divano o la vostra poltrona semplicemente provando a lavarlo.

A seconda della produzione del vostro rivestimento, potete lavarlo direttamente in lavatrice o utilizzare l’asciugatrice per igienizzarlo. Tuttavia, gli elettrodomestici non saranno sempre in grado di aiutarvi, quindi dovreste sapere quali sono i prodotti migliori per la pulizia della vostra tappezzeria.

Volete scoprire come lasciare i vostri mobili totalmente immacolati? Allora questo articolo è per voi. Su Monouso Ci piacerebbe condividere i nostri segreti per disinfettare la vostra tappezzeria e lasciarla in perfette condizioni. Continuate a leggere!

Pulizia di mobili imbottiti

Che ci crediate o no, le tappezzerie non proteggono completamente i mobili dallo sporco. Polvere e sporcizia sono sempre presenti sui mobili, quindi bisogna pulirli di tanto in tanto per combatterli correttamente.

La prima cosa da fare è leggere le istruzioni sulle etichette. In questo modo scoprirete se la vostra tappezzeria è adatta o meno al lavaggio e quale ciclo dovreste utilizzare. Potete anche scegliere i classici prodotti di tappezzeria presenti sul mercato o optare per prodotti fatti in casa come

Aceto e bicarbonato

Quasi tutte le cucine hanno entrambi gli ingredienti, in quanto sono estremamente facili ed economici da ottenere.

La prima cosa da fare è diluire l’aceto in acqua calda. Ricordate che l’aceto, come i prodotti per la pulizia, è usato in piccole quantità. Allo stesso modo, non si dovrebbe aggiungere troppo bicarbonato, un cucchiaio è sufficiente.

In questo caso, i pennelli possono danneggiare il tessuto, quindi è sufficiente un normale fazzoletto.

Immergere il tessuto nella soluzione senza saturarlo con la soluzione. Concentratevi sulle parti più sporche, ma coprite l’intero mobile in modo che la pulizia sia uniforme.

Ammoniaca

L’ammoniaca ha un odore forte e molto caratteristico, tuttavia basta diluirla in acqua a sufficienza per funzionare.

Proprio come la combinazione di aceto e bicarbonato, basta un fazzoletto per pulire perfettamente i mobili in tessuto. L’ammoniaca è particolarmente utile per le macchie di grasso, sudore, sangue, caffè, vino e altri prodotti.

limpiar-muebles-tapizados

Aspirapolvere

L’aspirapolvere può diventare il migliore amico dei mobili imbottiti. Ricordate solo i seguenti passi e il vostro arredamento sarà impeccabile:

  • Per prima cosa scuotere i mobili per aiutare il dispositivo.
  • Se li avete, concentratevi prima di tutto sui cuscini decorativi.
  • Continuare con i cuscini del ponte.
  • Toglierli e pulire l’interno del mobile.
  • Non dimenticate di controllare gli angoli e le parti in legno.
  • Ora devi solo pulire intorno a loro.

Seguendo i nostri consigli, i vostri mobili imbottiti avranno un aspetto fantastico. In questo modo potrete godere di una casa sempre più pulita e preservare la vita dei vostri mobili. Allo stesso tempo, i vostri visitatori saranno impressionati dalle buone condizioni delle vostre poltrone. Date un’occhiata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BASIC DATA PROTECTION INFORMATION

Responsible: Envalia Group, S.L.

Purpose: Gestionar las solicitudes realizadas a través del sitio web, enviar comunicaciones comerciales y, en su caso, compras en línea.

Legitimation: Consentimiento del interesado.

Recipients: Los datos sólo se transmiten a los proveedores que tienen una relación contractual con Monouso.

Rights: Acceso a, Corrección, cancelación, oposición y otros derechos como se explica en la “Información adicional”.

Additional information: You can find additional and detailed information on data protection in our privacy policy