fbpx Skip to content
Monouso Blog

Come possiamo ridurre la nostra impronta di carbonio?

11 Dicembre, 2019

L’impronta di carbonio è un concetto molto popolare, ma sai davvero cosa significa?

L’impronta di carbonio (CO2) è la quantità di emissioni di gas serra prodotte dagli esseri umani durante il processo di fabbricazione di un prodotto o nelle loro attività quotidiane. In altre parole, è l’impronta lasciata dal nostro passaggio sul pianeta ed è espressa in tonnellate di CO2 emessa.

Tutti noi lasciamo sul pianeta un’impronta di carbonio che deriva dal nostro consumo e dalle nostre abitudini quotidiane : cibo, acquisti, trasporti, consumo energetico, ecc.

Le tue azioni sono importanti, quindi imparare a ridurre la tua impronta di carbonio per fare la tua parte per la sostenibilità del pianeta è un passo molto importante. Oggi su Monouso spieghiamo come.

Consigli per ridurre l’impronta di carbonio

Risparmiare energia

L’energia che consumiamo quotidianamente è uno degli aspetti che genera la maggior impronta di carbonio. Infatti, la sua produzione emette grandi quantità di CO2 , uno dei principali gas serra che più negativamente contribuisce al cambiamento climatico .

Se si desidera ridurre la propria impronta di carbonio, si deve iniziare riducendo la quantità di energia utilizzata. Cioè, ridurre l’uso di aria condizionata, evitare usare l’asciugatrice, usare lampadine a risparmio energetico, installare pannelli solari, e così via.

Fare acquisti ecologici

Ne abbiamo già parlato in un articolo precendete, quando vi abbiamo dato consigli per essere eco-friendly. Si tratta di scommettere su cibo fresco e di stagione che puoi trovare nei negozi accanto o anche creare i tuoi giardini biologici .

Ma non solo, se si vuole ridurre la propria impronta di carbonio, si consiglia di consumare prodotti con etichetta di impronta di carbonio, in quanto essa indica le emissioni di CO2 generate nella sua produzione, trasporto e smaltimento. In questo modo è possibile scegliere i prodotti con una minore impronta di carbonio.

Calcola la tua impronta di carbonio

Oggi la preoccupazione per l’impatto che le nostre azioni hanno sull’ambiente ha portato alla creazione di una calcolatrice dell’impronta di carbonio con la quale è possibile scoprire qual è la propria impronta e cercare di ridurla.

Basta digitare “calcolatrice impronta carbonio” su internet per trovare diversi siti con questo strumento.

Ridurre, riutilizzare e riciclare

Una persona che applica quotidianamente le 3R è una persona che genera minori emissioni di CO2 e quindi una minore impronta di carbonio.

Alcune iniziative che vi aiuteranno a conformarsi a questo Decalogo sono le seguenti: utilizzare acqua, energia o cibo in modo responsabile; ridurre l’uso di plastica e materiali non ecologici; separare correttamente i rifiuti e il riciclaggio; scambiare prodotti; dare ai prodotti una seconda vita; ecc.

Turismo sostenibile

Viaggiare in modo sostenibile è un’iniziativa che vi aiuterà a ridurre enormemente l’impronta di carbonio e le spese economiche. L’ideale sarebbe scommettere sulla bicicletta o andare a piedi in quei luoghi che ci catturano nelle vicinanze.

Se non c’è alternativa all’uso dell’auto privata, puoi condividerla con altri utenti. Cosa ne pensi? Questa iniziativa sta guadagnando molti seguaci negli ultimi anni.

L’impronta di carbonio aiuta a combattere il cambiamento climatico, a proteggere l’ambiente e a risparmiare soldi. Ora che lo sai, vuoi ridurre la tua impronta di carbonio?