fbpx Skip to content
Blog Monouso IT

Come piegare un fazzoletto: tutto quello che devi sapere

Hai un fazzoletto e non sai come piegarlo elegantemente? Conosci solo un modo per piegarlo ma vuoi conoscere altri stili? E’ il momento di mostrarvi tutto quello che dovete sapere sul vostro fazzoletto personale.

I fazzoletti sono utensili semplici, economici, ma molto utili. Ecco perché è molto importante sapere come ottenere lo stile giusto.

In questo post imparerai tutto ciò che riguarda il modo corretto di indossare un fazzoletto. Rimani con noi fino alla fine del post per vedere come fare questi importanti aggiustamenti.

Cosa sono i fazzoletti?

Un fazzoletto non è altro che un pezzo di panno quadrato o rettangolare usato principalmente per l’uso personale. E ‘molto comodo da indossare, e molto utile per pulire le mani o soffiarsi il naso.

E ‘anche ampiamente utilizzato da uomini e donne di personalità molto confidente. Da portare ogni giorno in borsa o sul collo in modo vistoso. C’è una vasta gamma di colori e modelli tessili.

Questo capo è ampiamente utilizzato in tutto il mondo con obiettivi diversi. In paesi come Colombia, Perù, Cile, Cile, Argentina, Bolivia, Messico o Uruguay, viene utilizzato per accompagnare le danze tradizionali.

Tipi di fazzoletti

Probabilmente pensi che ci sia un solo tipo di fazzoletto perché è quello che hai sempre usato. Tuttavia, è necessario conoscere una vasta gamma di fazzoletti che sono stati disegnati.

Diamo un’occhiata ai diversi stili di fazzoletti che sono più comuni oggi:

  • Fazzoletto classico: di solito sono quadrati e di colori molto brillanti. Questo è comunemente usato su polso e collo.
  • Echarpe: Questo è un modello di fazzoletto molto lungo e largo, un po’ simile alla sciarpa. La differenza è che questo fazzoletto è fatto da lana, garza o filo.
  • Scialle: Questo modello di fazzoletto è molto particolare per il suo design rettangolare. La sua lavorazione tessile è in lana o seta. La sua dimensione è più grande degli altri fazzoletti.
  • Pashmina: Questo fazzoletto ha due presentazioni, quadrato e rettangolare. Le sue dimensioni sono simili a quelle dello Scialle.
  • Foulard: è un fazzoletto molto accattivante per i suoi disegni stampati o floreali dai colori vivaci. Le sue dimensioni sono ridotte e la sua forma tessile è quadrata. Questo è comunemente usato sulla testa o sul collo.

Vantaggi di avere sempre un fazzoletto

Alcune persone non vedono l’utilità di avere un fazzoletto con te. Tuttavia, un fazzoletto offre una serie di vantaggi molto opportuni per chi li indossa. Vediamo:

  • È molto utile per l’uso di un’inaspettata necessità di igiene personale in strada o ovunque ci si trovi.
  • Si consiglia vivamente di portare sempre un fazzoletto in tasca in modo che quando ci si lava le mani si possano asciugare.
  • Quando si starnutisce, è possibile utilizzare il fazzoletto come protezione e per pulire i resti dello starnuto.
  • E’ un accessorio ideale per qualsiasi parte del corpo, per qualsiasi uscita o stagione. Per i capelli, il polso, le spalle e il collo.
  • E’ un capo che si può portare ovunque per le sue piccole dimensioni e la sua leggerezza.
  • È un accessorio senza tempo che si può indossare in qualsiasi momento dell’anno, segnando la propria personalità.
  • Può essere usato come elemento riscaldante nelle stagioni fredde, dando un tocco di originalità al vostro stile.

Come piegare un fazzoletto

Ci sono tre modi fondamentali per piegare un fazzoletto con stile ed eleganza. Spiegheremo brevemente in cosa consiste ogni stile.

Tuttavia, vi lasceremo un video esplicativo in modo che possiate vedere i passi da seguire.

  • Dritto e semplice: con questo stile si ottiene un fazzoletto semplice e sobrio, ben posizionato in tasca. Non è uno stile così accattivante, ma si adatta molto bene ai dirigenti o agli istruttori.
  • Piegatura ad un punto: si distinguono due punti molto ben definiti con cui sarete in grado di distinguervi senza problemi in meeting o riunioni di media formalità.
  • Piegatura a tre livelli: Usato nelle celebrazioni di galateo ed eleganza dove si vuole distinguersi. Sono tre punti che spiccano nel fazzoletto, visibili nella tasca della giacca.

Come faccio a rimuovere le macchie da un fazzoletto?

Hai avuto dei problemi con le macchie sul fazzoletto? Sei riuscito a rimuoverle ma c’è sempre una traccia della macchia? Prestare attenzione a questi 7 trucchi in modo da poter rimuovere facilmente le macchie dal fazzoletto:

  • Suggerimento numero uno: se ti trovi ad una cena e il tuo fazzoletto preferito si maccha di caffè, tè, soda ti consiglio di andare in bagno e di applicare rapidamente l’acqua al fazzoletto. Questo può essere cancellato o ridurre ulteriori danni al tuo indumento.
  • Secondo suggerimento: le macchie di sangue sono molto esagerate. Molte persone pensano che dopo che un indumento si sporca di sangue, è impossibile sbarazzarsene. Vi dico che questo può essere rimosso con acqua fredda e poi applicare sapone neutro o disinfettante.
  • Suggerimento numero tre: le macchie di fango è necessario lasciarle asciugare per rimuoverle in un modo più facile. Dopo essere sicuri che il fango è asciutto, si raccomanda di scuotere e applicare molto di disinfettante per il lavaggio.
  • Suggerimento numero quattro: il fazzoletto può essere di seta e avere macchie di balsamo per le labbra e altri utensili per il trucco. Si consiglia di passare un batuffolo di cotone con dell’acqua calda sulla zona interessata, ammorbidire la macchia e poi lavare con sapone.
  • Suggerimento numero cinque: se la macchia di fazzoletti di seta è molto più grave, si dovrebbe applicare dell’alcool o perossido di idrogeno con un batuffolo di cotone per diversi minuti. Poi si può continuare ad applicare il sapone neutro con un pennello molto morbido per evitare di danneggiare il fazzoletto.
  • Consiglio numero sei: l’amido di mais è un ottimo modo per rimuovere il grasso dal fazzoletto. Si consiglia di applicarlo e lasciarlo agire per qualche ora per procedere a spazzolare in modo molto morbido, e in questo modo la macchia sparirà.
  • Suggerimento numero sette: se il fazzoletto viene schiacciato con inchiostro a penna, si consiglia vivamente di utilizzare alcool 90º per una maggiore efficacia.

Finora la nostra guida su come piegare un fazzoletto, e altri trucchi utili. Se lo desideri puoi vedere tutti i nostri fazzoletti usa e getta.