fbpx

Come migliorare la logistica di magazzino

logistica-almacen-portada

Alla Monouso siamo consapevoli di quanto sia importante avere una buona strategia nello stoccaggio e nella distribuzione dei prodotti in un magazzino.

Pertanto, oggi vi portiamo 9 consigli che vi aiuteranno a migliorare la vostra logistica di magazzino in modo che la vostra organizzazione sia ottimizzata. Se siete interessati, fate attenzione!

1. Scegliete la strategia logistica ideale

A seconda del numero di ordini al giorno che inviate dal vostro magazzino, dovete implementare una certa strategia logistica. Se spedite meno di 50 ordini di consegna al giorno non avrete bisogno di una tecnica speciale, ma se ne spedite più di 1000 dovrete essere molto organizzati.

Maggiore è il numero di consegne, più le cose possono diventare complicate, quindi è meglio ricorrere all’automazione se si hanno molti ordini.

Inoltre, in questi casi si raccomanda l’uso del software WMS (Warehouse Management System). Questo vi permetterà di registrare lo stock così come la posizione, l’entrata e l’uscita dei vostri prodotti.

D’altra parte, dovete sapere che è anche possibile ricorrere all’outsourcing logistico, cioè è possibile assumere terzi che si occupino dello stoccaggio delle vostre merci.

2. Organizza i tuoi prodotti in modo strategico

Lo smistamento della merce secondo determinate specifiche è uno dei miglioramenti logistici del magazzino che potete implementare. Considerate i seguenti aspetti per ordinarli:

  • Livello di rotazione. Quanto maggiore è la domanda di prodotti, tanto più vicini dovrebbero essere collocati nelle aree di ricezione e di spedizione.
  • Dimensioni. Le merci più pesanti e voluminose richiedono una movimentazione tecnica, quindi è meglio separarle dal resto.

È inoltre possibile classificarli a seconda che si tratti di prodotti freschi e personalizzabili che passano attraverso un processo di produzione prima di essere spediti.

3. Previene e gestisce la rottura di stock

Per evitare rotture di stock è possibile attuare alcune misure, come ad esempio

  • Considerate il livello di rotazione. Dovrete procurarvi ogni prodotto in base alla domanda dei vostri clienti.
  • Avere a disposizione un documento o una piattaforma con dati aggiornati sulle merci ricevute, spedite e immagazzinate.

D’altra parte, è sempre opportuno avere una strategia in caso di rottura di stock.

Idealmente, dovreste informare in qualche modo i vostri clienti, avvisandoli della carenza dei prodotti corrispondenti e comunicando loro la prossima disponibilità di questi.

4. Mettere in pratica il crossdocking

Il cross-docking è una tecnica logistica il cui obiettivo principale è quello di mantenere i prodotti nel magazzino il più breve possibile. Si tratta di un sistema di distribuzione completo in cui, man mano che la merce arriva, viene preparata per la spedizione piuttosto che per lo stoccaggio.

Questo riduce le possibilità che i vostri prodotti diminuiscano di valore, vadano persi, danneggiati o rubati, tra gli altri.

logística-almacén-cuerpo

5. Rendere il lavoro più facile

È importante investire nelle attrezzature e nella tecnologia necessarie per facilitare il lavoro dei vostri dipendenti. Nel trasporto è essenziale disporre di un numero sufficiente di carrelli, carrelli elevatori, transpallet, tra gli altri.

Saranno necessari anche lettori di codici a barre, macchine confezionatrici, sigillatrici e così via.

6. Gestire lo spazio

È fondamentale organizzare gli scaffali e le varie aree di lavoro in modo efficiente. Delimita, tra l’altro, gli spazi per lo stoccaggio, l’immagazzinamento, il prelievo, la ricezione, l’uscita.

Allo stesso modo, è possibile implementare un sistema di numerazione dei prodotti e creare le migliori vie d’accesso, evitando tempi e consumi energetici inutili.

7. Delegare un compito ad ogni dipendente

Nella maggior parte dei casi, l’ideale è che ad ogni lavoratore venga assegnato un compito specifico. In questo modo, i vostri dipendenti possono migliorare il loro lavoro, il che porta a una maggiore qualità ed efficienza.

Alcuni dovranno occuparsi del trasporto, altri della ricezione, altri ancora della preparazione degli ordini e così via.

8. Risparmio di tempo nella raccolta

Se avete più ordini dello stesso prodotto è consigliabile prepararli contemporaneamente. In questo modo, non sarà necessario andare sempre nello stesso posto per prelevare lo stesso lotto di merce, risparmiando così molto tempo.

9. Controllo qualità

Se si vuole evitare di commettere errori soddisfacendo le richieste dei clienti, è necessario un adeguato controllo di qualità. Attraverso di essa, il buono stato delle merci sarà ispezionato ad ogni passo dal loro arrivo fino alla loro partenza dal magazzino.

Dopo aver conosciuto questi 9 consigli per migliorare la logistica di un magazzino, si è più preparati ad affrontare le sfide che derivano dallo stoccaggio delle merci. Seguite questi consigli alla lettera e vedrete come la vostra produttività ed efficienza aumenteranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BASIC DATA PROTECTION INFORMATION

Responsible: Envalia Group, S.L.

Purpose: Gestionar las solicitudes realizadas a través del sitio web, enviar comunicaciones comerciales y, en su caso, compras en línea.

Legitimation: Consentimiento del interesado.

Recipients: Los datos sólo se transmiten a los proveedores que tienen una relación contractual con Monouso.

Rights: Acceso a, Corrección, cancelación, oposición y otros derechos como se explica en la “Información adicional”.

Additional information: You can find additional and detailed information on data protection in our privacy policy