fbpx

Come mettere il cibo nel frigorifero di un ristorante o di un bar

colocar-alimentos-nevera-portada

Sapere come collocare gli alimenti nel frigorifero di un locale di ristorazione ha numerosi vantaggi: migliora l’efficienza dell’attività, si perdono meno alimenti per scadenza o deterioramento, si controlla meglio lo stock, si velocizza la ricerca dei prodotti necessari per i menù e si rifornisce in modo più semplice.

Il miglior contenitore per conservare il cibo in frigorifero

I contenitori utilizzati nelle cucine di bar e ristoranti sono progettati in diversi materiali. Vediamo quali sono le caratteristiche e i vantaggi di quelli che stanno facendo tendenza.

Contenitori di plastica

La plastica è molto comune nella conservazione degli alimenti e nelle dispense dei locali di ristorazione perché è molto durevole, forte, economica e leggera. È molto utile per trasportare e conservare il cibo per brevi periodi di tempo.

Tuttavia, non dovrebbe mai essere usato per riscaldare il cibo o per conservare il cibo caldo all’interno. È importante controllare se i contenitori di plastica usati per congelare gli alimenti sono progettati per questo scopo.

Contenitori con coperchio in amido di mais PLA

Questo materiale, un sostituto della plastica, è ottenuto dalle piante ed è assolutamente compostabile ed ecologico. Nell’industria dell’ospitalità, i servizi di take away e di consegna sono sempre più utilizzati.

Imballaggio FOAM

L’imballaggio isotermico è economico, molto leggero, ha un tocco schiumoso e multifunzionale (serve come scatola termica per menu o imballaggio per hot dog e hamburger).

>  Se ti chiedono un smoothie, sai di cosa parlano?

Contenitori di alluminio

Molto semplice da fabbricare, è uno dei materiali più comuni nei frigoriferi dei locali di ristorazione, dato che di solito viene utilizzato per cibi da consumare immediatamente o per pasti precotti

Contenitori di canna da zucchero

Il contenitore biodegradabile più alla moda oggi, è molto economico e multifunzionale.

Come disporre correttamente i prodotti nel frigorifero

Sapere come i prodotti devono essere collocati nel frigo è essenziale nelle imprese di ristorazione.

Prima di tutto, il cibo deve essere separato a seconda che sia sottovuoto, cotto o fresco . Bisogna anche considerare quali sono i tempi di conservazione di ognuno di loro per evitare il deterioramento o che scadano

L’ideale sarebbe avere un appartato per ogni tipo di prodotto, ma questo non è possibile nella maggior parte dei bar e ristoranti.

Quindi, diamo un’occhiata a come organizzare il frigorifero in base al cibo che sarà messo dentro:

  • Verdura e frutta da consumare cruda: in scompartimenti separati o nei ripiani superiori.
  • Verdure e frutta da cuocere: nel loro cassetto specifico, che di solito si trova in basso.
  • Uova: nella zona meno fredda del frigorifero.
  • Pesce e carne crudi: nelle zone più fredde del frigorifero, che di solito si trovano sul fondo. Si raccomanda di separare il pesce dalla carne.
  • Cibi lavorati: nella parte superiore del frigorifero.
  • Prodotti lattiero-caseari: nella porta o nella parte centrale.
  • Salsicce: in contenitori ermetici nella zona centrale.
  • Salse: sopra il pesce e la carne, nella zona centrale.
  • Dolci: sempre coperti sul fondo.

Etichetta gli alimenti con le loro informazioni

Si raccomanda vivamente di ordinare i prodotti secondo la loro data di ricezione. La prima cosa che entra nelle camere è di solito la prima cosa che dovrebbe uscire.

>  Come usare le bacchette per mostrare il tuo sushi
Il modo migliore per avere il controllo sulla priorità di consumo degli alimenti è quello di etichettarli con la data di entrata e stabilire sulla stessa etichetta una data massima di consumo.

Fate una “check-list”

Cos’è una “check-list”?

È una lista che permette di controllare in modo ordinato se tutto quello che c’è scritto è stato realizzato

L’ultimo passo, e non meno importante, è fare una “check-list”. Ti permette di avere le idee più chiare e lavorare con un frigorifero ordinato rende il lavoro più piacevole e meno stressante

Per continuare con questo ordine, si consiglia vivamente di fare una “check-list” e aggiornare quotidianamente ciò che è rimasto nel frigorifero e cosa comprare di nuovo. Avendo il frigorifero ben ordinato, è molto più facile aggiornare questa lista, poiché tutto è in vista

Noi di Monouso vi aiutiamo in questo ordine suggerendovi dei contenitori per conservare il vostro cibo. Non esitate a creare una check-list per tutto il vostro materiale, e allo stesso tempo guardate sul nostro sito per vedere cosa vi serve

Venite, non vediamo l’ora di vedervi sul nostro sito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BASIC DATA PROTECTION INFORMATION

Responsible: Envalia Group, S.L.

Purpose: Gestionar las solicitudes realizadas a través del sitio web, enviar comunicaciones comerciales y, en su caso, compras en línea.

Legitimation: Consentimiento del interesado.

Recipients: Los datos sólo se transmiten a los proveedores que tienen una relación contractual con Monouso.

Rights: Acceso a, Corrección, cancelación, oposición y otros derechos como se explica en la “Información adicional”.

Additional information: You can find additional and detailed information on data protection in our privacy policy