fbpx Skip to content
Monouso Blog

Bicchieri PLA: hanno una data di scadenza?

L’uso dei tradizionali bicchieri di plastica ha fatto il suo tempo. I bicchieri PLA sono l’opzione definitiva per evitare l’impatto che ha l’accumulo di rifiuti plastici che si moltiplica quotidianamente.

Il fatto è che la plastica non è un materiale che si degrada organicamente, ciò ha un enorme impatto sull’ambiente. I bicchieri PLA invece sono fatti per la biodegradazione. Ecco qua il dubbio: quando scadono; hanno davvero una data di scadenza?

Quando scadono i bicchieri PLA

È molto importante chiarire che i bicchieri PLA saranno utili fin quando li userete. C’è chi crede che questi prodotti biodegradabili si disintegreranno all’improvviso… E sorpresa! Non li troverete più.

Ma niente di più lontano dalla realtà. Questi bicchieri non hanno una vita specifica. Ciò che li distingue è che il processo di biodegradazione inizierà nel momento in cui vengono buttati.

Incredibile, vero? Lo è di certo, questi bicchieri sono molto generosi con l’ambiente e a differenza dei normali bicchieri di plastica che impiegano tra i 400 e i 500 anni a decomporsi, i bicchieri PLA impiegano tra i 20 e i 60 giorni, a seconda della loro composizione.

E’ un’ottima ragione per comprare questi bicchieri, vero?

Perché i bicchieri PLA si degradano più velocemente?

Il segreto è nella loro composizione. Sono recipienti realizzati con componenti naturali come la cellulosa, l’amido, le proteine e anche:

  • Yucca.
  • Legumi.
  • Banana.
  • Olio di soia.
  • Fecola di patate.

Nel corso del tempo, le tecniche di produzione dei bicchieri PLA sono migliorate notevolmente. Questo è un vantaggio perché li rende più durevoli nell’uso e molto più facili da degradare quando vengono gettati.