fbpx

Approfittate del turismo gastronomico

port-turismo-gastro

Una delle grandi passioni del mondo è la gastronomia. È sempre più frequente incontrare persone interessate a scoprire la cultura culinaria di ogni paese e anche viaggiare e fare turismo gastronomico per soddisfare il proprio palato.

Il turismo gastronomico offre ai commensali la possibilità di conoscere le località di un paese, gustando un menù vario con i sapori, gli odori e gli ingredienti che caratterizzano la regione.

Grazie a questo, molte persone sono incoraggiate a preparare piatti con il menù che hanno apprezzato durante le loro giornate di turismo gastronomico.

Resta con noi e scopri di più sul turismo alimentare, i suoi vantaggi e le migliori destinazioni per il tuo prossimo viaggio.

In cosa consiste il turismo gastronomico?

¿En qué consiste el turismo gastronómico?

Come si esprime nel suo nome, il turismo gastronomico è un viaggio fatto dalle persone per imparare e godere della cultura culinaria offerta da ogni paese.

I turisti non vogliono solo conoscere la cultura di una regione, ma anche godere dei suoi sapori. Per questo motivo, si iscrivono ai percorsi gastronomici del luogo che visitano per scoprire l’origine dei piatti tipici e imparare cosa li rende diversi dagli altri.

Il turismo gastronomico si è evoluto a passi da gigante, mostrando grandi entrate che vanno a beneficio dell’economia del settore, dato che il cibo rappresenta un terzo del budget disponibile per i viaggi.

Origine del turismo gastronomico

Origen del turismo gastronómico

In Europa, nel corso del XX secolo, è iniziata la registrazione dei migliori ristoranti e locande della regione. Queste guide sono state scritte dalle classi privilegiate che si sono dedicate alla visita e alla classificazione di queste strutture secondo il servizio migliore o peggiore.

Uno dei personaggi più famosi a realizzare questo tipo di guida fu Maurice Edmond Sailland, che viaggiò in tutta la Francia nel 1927. Insieme ai suoi amici più cari, è andato ad assaggiare ciò che la cucina francese aveva da offrire e, grazie a questa impresa, è stato insignito del nome di “Principe dei buongustai”.

Grazie a questo background, sono stati creati diversi percorsi gastronomici in ogni angolo del mondo per promuovere i loro piatti tipici e far conoscere la loro cultura.

>  Vantaggi dell'utilizzo di bicchieri di plastica con coperchio rigido e cannuccia

Caratteristiche del turismo gastronomico

Características del turismo gastronómico

La qualità dei piatti serviti è una delle caratteristiche fondamentali perché il turismo gastronomico funzioni.

Inoltre, richiede che la preparazione del menu includa piatti indigeni di quella regione. L‘idea è che i visitatori imparino a conoscere le loro origini gustando il cibo.

I turisti sono alla ricerca di nuovi ingredienti, cibi, combinazioni e spezie. Vogliono anche capire come viene gestito il mondo della gastronomia in ogni destinazione che visitano.

Non solo i ristoranti sono incaricati di ricevere e servire i turisti gastronomici, in questa zona sono compresi anche i commercianti informali e i cuochi dei ristoranti.

D’altra parte, è importante garantire che i produttori agricoli, di pesca e di bestiame, così come i venditori del mercato, offrano sempre prodotti di eccellente qualità

I piatti che vengono serviti ai visitatori devono avere una presentazione eccellente, questo sarà fondamentale per attirare i commensali al vostro ristorante.

Un altro aspetto importante ha a che fare con l’arredamento del ristorante, l’idea è quella di offrire un luogo confortevole e piacevole che permetta al turista di godere dell’esperienza.

Se un ristorante ha un piccolo gruppo di turisti, gli chef possono fare un tour delle strutture per insegnare ai commensali come preparare il loro piatto forte.

Durante questa passeggiata intorno ai tavoli, potrete anche raccontare storie del ristorante e offrire una degustazione di vari tempi ai visitatori del vostro locale.

Vantaggi del turismo gastronomico

Beneficios del turismo gastronómico

Il turismo gastronomico è un settore che genera grandi entrate nell’economia dei Paesi, perché i turisti portano con sé denaro a sufficienza per investire nei piatti più economici e costosi.

Faranno del loro meglio per offrire un’esperienza culinaria completa.

Oltre alle attrazioni turistiche, i ristoranti investono gran parte del loro reddito nella decorazione e nei piatti che servono. In questo modo, contribuiscono ad essere una destinazione indigena e ad essere al di sopra della concorrenza.

Allo stesso tempo, la creazione di nuovi locali e percorsi dedicati al turismo gastronomico offrono nuove fonti di occupazione per gli abitanti

Il turismo gastronomico promuove il recupero delle ricette tradizionali di ogni regione. L’obiettivo è quello di promuoverli e di innovare quelli più conosciuti, per offrire sapori incredibili.

Profilo del turista gastronomico

Perfil del turista gastronómico

Le persone interessate e appassionate di turismo gastronomico sono giovani adulti fino alla terza età. Più del 60% ha tra i 36 e i 55 anni e il resto ha più di 55 anni.

>  Come evitare i guanti in vinile per allergia

In cifre, il 50% delle persone viaggia con il proprio partner, il 35% viaggia in compagnia di amici e il 15% effettua questi viaggi in escursioni di gruppo.

Oltre a conoscere l’età e il tipo di persone che visitano gli itinerari gastronomici, i turisti di questo settore si distinguono per

  • Avere un budget maggiore di quello di qualsiasi turista, soprattutto per la gastronomia.
  • Cercano la migliore qualità e un servizio eccellente con prezzi che rappresentano il loro soggiorno nel ristorante.
  • Vogliono mangiare piatti tradizionali di quel paese, non qualcosa che possono mangiare ovunque.
  • Scelgono destinazioni che offrono un’enorme varietà di piatti tradizionali.
  • Preferiscono mangiare nei ristoranti dove risolvono i loro dubbi sull’origine degli ingredienti e sui metodi di preparazione che utilizzano.
  • Se si sentono a loro agio e soddisfatti dell’esperienza che hanno avuto in una destinazione, torneranno per scoprire cosa non hanno potuto fare nella prima visita.
  • Preferiscono i percorsi gastronomici dove c’è interazione con altre persone come le visite alle cantine, le degustazioni nei ristoranti, i corsi di cucina, le feste gastronomiche o le visite ai mercati popolari.

Consigli per il successo nel settore del turismo alimentare

Consejos para alcanzar el éxito en el negocio del turismo gastronómico

La gastronomia di ogni paese ha un posto importante come uno degli aspetti che vengono promossi di una nazione, per presentarla come luogo ideale per svolgere il turismo gastronomico.

Se volete battere la concorrenza è importante conoscere il pubblico turistico che servite e offrire la migliore esperienza della vostra vita.

Tra alcune raccomandazioni per far funzionare il turismo gastronomico di un paese, possiamo evidenziare

  • È importante acquisire i prodotti di migliore qualità dai produttori locali per contribuire a questi settori economici.
  • Promuovere tutta la cultura del paese in modo che i turisti la diffondano e che più persone siano incoraggiate a visitare la destinazione.
  • Migliorare i piatti tradizionali, aggiungendo nuovi ingredienti che ne accentuano il sapore.
  • Informare i turisti sulla storia gastronomica e sui cibi più usati in quel paese.
  • Per servire piatti tradizionali del proprio paese, ma con variazioni in caso di accoglienza di turisti vegetariani o vegani.
  • Quando si offre il menu ai turisti, è importante spiegare tutti gli ingredienti e le spezie che contengono per evitare di soffrire di allergie alimentari o avvelenamenti.
  • Promuovere il loro paese attraverso un sito web e gli utenti dei social network dedicati al turismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BASIC DATA PROTECTION INFORMATION

Responsible: Envalia Group, S.L.

Purpose: Gestionar las solicitudes realizadas a través del sitio web, enviar comunicaciones comerciales y, en su caso, compras en línea.

Legitimation: Consentimiento del interesado.

Recipients: Los datos sólo se transmiten a los proveedores que tienen una relación contractual con Monouso.

Rights: Acceso a, Corrección, cancelación, oposición y otros derechos como se explica en la “Información adicional”.